QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli strumenti digitali aiutano i bambini a livello cognitivo

Aristotele Technologies e Kempenhaeghe si sono conosciuti grazie alla collaborazione con la PSV Academy Eindhoven. L’obiettivo della collaborazione tra PSV, Kempenhaeghe e Aristotle Technologies è quello di avviare progetti innovativi che contribuiscano al miglior utilizzo possibile di nuove metodiche a beneficio dei bambini con disturbi neurologici e dei giovani calciatori di talento.

Insieme, PSV e Kempenhaeghe sperano di ottenere maggiori informazioni sulla questione di come i bambini imparano meglio in modo che possano sfruttare al meglio le loro opportunità, ad esempio utilizzando gli strumenti digitali. Eindhoven e Kempenhaeghe uniscono le loro competenze rispettivamente nei settori dello sport/calcio e dei disturbi dell’apprendimento neurologico.

Nuovi gadget informatici

I bambini con un disturbo neurologico hanno spesso difficoltà di apprendimento e di sviluppo come problemi aggiuntivi. Ciò riguarda, ad esempio, i bambini con disturbi dell’apprendimento e dello sviluppo neurologici come lesioni cerebrali congenite e non congenite o distrofia muscolare. Con l’aiuto di un nuovo strumento informatico, che Kempenhaeghe sta sviluppando con Artistotle Technologies, questi bambini possono essere ulteriormente aiutati nel campo cognitivo. Dott. Jos Hendriksen, neuropsicologo clinico kempinhagy: “C’è una grande sfida perché questi bambini sono minacciati nel loro apprendimento da problemi legati al cervello. Prima viene avviato un allenamento cerebrale personalizzato, maggiore e più ampio sarà l’impatto sulle prestazioni e sul comportamento di apprendimento più avanti nella vita. Inoltre, non dimenticare quella conoscenza, le prestazioni comportamentali e la costruzione di fiducia con l’anima vanno di pari passo e si influenzano a vicenda.

Giochi seri, esercizi e consapevolezza

I bambini con disabilità possono essere assistiti con la tecnologia di assistenza in diversi modi. I giochi seri, ad esempio, possono essere usati in modo positivo per aiutare i bambini che hanno difficoltà a muoversi. A Sint Maartenskliniek, ad esempio, digitale interattivo giocare a muro Formulato per aiutare i bambini a riabilitarsi in modo giocoso. Sia gli operatori sanitari che i clienti della clinica sono entusiasti delle possibilità del muro perché i bambini sono così immersi nel gioco che spesso si dimenticano di farlo. Al contrario, il progetto Kempenhaeghe si occupa esplicitamente della formazione delle abilità cognitive.

READ  Il tè alla menta piperita o alla menta piperita aiuta durante le radiazioni o la chemioterapia?

Sfide cognitive per i bambini

All’interno di Kempenhaeghe sarà allestito un banco di prova per verificare se i corsi sviluppati sono in linea con l’esperienza dei bambini in età scolare. Durante l’allenamento, i bambini ricevono sempre un feedback sulle loro prestazioni, in modo che possano modificare immediatamente il loro comportamento. Nuovi strumenti di formazione sono in fase di sviluppo con nuovi esercizi e compiti individuali per allenare ulteriormente il cervello. Lo strumento formativo sarà distribuito anche nell’ambulatorio per i Disturbi dell’Apprendimento e del Neurosviluppo.

Maurits Overmanns, co-fondatore e CEO di Aristotle Technologies, spiega su Kempenhaeghe: “Per noi, questa collaborazione è un buon esempio di come le parti nella regione di Brainport possono unirsi per innovare per una comunità più vivace. Kempenhaeghe e Aristotle Technologies si incoraggiano a vicenda per formare i bambini che affrontano sfide cognitive in modo che possano ottenere il massimo dalla loro vita”.

Conferenza ICT e Salute 2023

Il 30 gennaio 2023, ICT and Health darà il via al nuovo anno dell’assistenza sanitaria con l’importante e influente conferenza annuale dell’assistenza sanitaria sulla trasformazione dell’assistenza sanitaria.
Essere presenti anche tu? Prenota velocemente il tuo biglietto d’ingresso