QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli YouTuber riportano al lavoro il classico motore di ricerca Archie, perduto da tempo – IT Pro – .Geeks

Un lettore più giovane non penserà facilmente a qualcosa di diverso da Google e Bing quando guarda i motori di ricerca, forse Yandex, o alcuni vecchi classici come Altavista o AskJeeves. Ma non per Archie, che è stato il primo motore di ricerca nel 1990. Gli YouTuber della porta seriale hanno ora ritrovato il motore di ricerca perduto da tempo e lo hanno rimesso in funzione.

Porta seriale del canale YouTube Descrive nel video Cerca “l'ultimo clone rimasto di Archie”. Il motore di ricerca è diventato avant la lettertre È stato rilasciato ufficialmente nel settembre 1990. Un “motore di ricerca” in questo contesto è un concetto completamente diverso da come lo conosciamo adesso. L'obiettivo principale di Archie era cercare nei server FTP pubblici. All'epoca, questo era uno dei modi più popolari per condividere file e informazioni. Ciò cadde in disgrazia negli anni successivi, soprattutto con l'avvento dei “veri” motori di ricerca basati su Gopher che potevano anche cercare più pagine web, ma la porta seriale afferma di voler “onorare l'eredità di FTP”.

In Video precedente La porta seriale aveva già studiato le origini del motore di ricerca e cosa gli è successo alla fine. Le copie originali dello strumento non sono più disponibili; Doveva esserci un bar al Computer History Museum di Mountain View, ma si scopre che non è più operativo.

I realizzatori dicono che stavano cercando una versione funzionante da “diversi mesi”. Inoltre, si sono imbattuti in vecchi forum e archivi tramite uno sviluppatore olandese, tra gli altri, ma non hanno trovato nulla neanche lì. Alla fine, gli YouTuber sono riusciti a contattare un amministratore di sistema polacco che aveva un collegamento all'attuale server Archie, che conteneva ancora un backup del codice sorgente originale. E così sapevano, con qualche inganno, Per mettere online una copia funzionante. Non su un server FTP anonimo, ma semplicemente sul World Wide Web. Questo sembra salvare un pezzo di storia di Internet. Ora sono disponibili anche i file Scaricabile – Assicuratevi quindi di scaricarne rapidamente una copia, in modo che la ricerca non si ripeta dopo trent'anni.

READ  ATTENZIONE: Gli SMS falsi nella casella vocale sono un virus molto fastidioso, cosa dovresti fare se ci clicchi sopra?