QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Google investe 9,5 miliardi per riportare i dipendenti in ufficio | Tecnica

Google ha annunciato che investirà 9,5 miliardi di dollari (circa 8,8 miliardi di euro) in uffici e data center durante l’anno per riportare i dipendenti alle loro scrivanie.

La società statunitense, che fa parte di Alphabet, spenderà i soldi nelle università di tutto il paese. “Inoltre, verranno creati circa 12.000 posti di lavoro”, ha affermato il CEO Sundar Pichai in una nota.

Le aziende tecnologiche stanno lottando per riportare i dipendenti in ufficio senza causare interruzioni tra i dipendenti. Soprattutto a causa dell’elevata domanda di lavoratori nel settore IT. Nel marzo di quest’anno, Google ha richiesto ai suoi dipendenti nella San Francisco Bay Area di lavorare nei loro uffici tre giorni alla settimana a partire da questo mese. Ciò ha portato alla frustrazione, soprattutto tra i dipendenti che vivono al di fuori di questa zona costosa.

“Potrebbe sembrare controintuitivo pompare più denaro negli uffici fisici, soprattutto perché diventiamo più flessibili nel modo in cui operiamo”, ha affermato Pichai. “Tuttavia, riteniamo che sia più importante che mai investire nel nostro campus universitario. Ciò porterà a prodotti migliori, una migliore qualità della vita per i nostri dipendenti e comunità più forti”.

Anche i dipendenti Apple si sono recentemente opposti al tentativo dell’azienda di consentire ai dipendenti di tornare in ufficio. A lungo termine, i dipendenti Apple dovrebbero essere in ufficio tre volte a settimana.

READ  Il CEO di OKCoin descrive il prezzo di $ 100.000 di Bitcoin come "nessun problema" » Crypto Insider