QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Google Lens sarà presto disponibile anche per Chrome

Google offrirà presto la ricerca con Google Lens nel browser web Chrome. Google lo ha annunciato mercoledì durante Cerca 21 conoscere l’incontro. Google Lens consente agli utenti di eseguire ricerche all’interno di una parte di una pagina Web, ad esempio una sezione specifica o un’immagine.

Google Lens utilizza il riconoscimento delle immagini basato sull’intelligenza artificiale per fornire maggiori informazioni sull’ambiente di un utente. Ad esempio, la fotocamera di uno smartphone può essere indirizzata a un biglietto da visita, per aggiungere automaticamente un nuovo contatto nel telefono. Se punti la fotocamera su un edificio famoso, puoi vedere le informazioni di base su di esso.

Fino ad ora, Google Lens era disponibile solo per smartphone. Nei prossimi mesi, Google implementerà anche la funzionalità nel suo browser web Chrome. Gli utenti scelgono quindi una parte della pagina Web, dopodiché visualizzano i risultati di ricerca pertinenti.

Google aggiungerà anche dettagli e contesto agli argomenti e alle fonti dei risultati dei motori di ricerca per gli utenti negli Stati Uniti. Ad esempio, il gruppo afferma di voler aiutare gli utenti ad acquisire maggiori conoscenze sull’origine delle informazioni digitali. L’azienda vuole anche prevenire la diffusione di disinformazione. La consociata YouTube ha già annunciato che d’ora in poi rimuoverà tutta la disinformazione su Covid-19.

READ  Microsoft Flight Simulator: elicotteri e classi nel 2022, treni nel 2023