QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

GP ingannare 60 minatori con AstraZeneca: ‘ordinato quasi illegalmente’

Molti medici di base non sono d’accordo con il consiglio di interrompere l’iniezione sotto i 60 anni con il vaccino Corona di AstraZeneca. Il dottor Nichols di Breda, ad esempio, continuerà a farlo. E i suoi pazienti stanno bene in questo: “Non sono interessati ai rischi, sono molto felici, piangono”, dice.

Secondo Nickels, non è sicuramente l’unico medico a trattarlo in questo modo. Era arrabbiato quando ha sentito il consiglio del Consiglio della sanità di vietare AstraZeneca ai sessantenni. “Sono scoppiato di rabbia. Non ci sono argomenti reali per fermare l’iniezione, la posta in gioco è molto piccola. In Gran Bretagna continuano anche a iniettare”, dice.

L’eccesso di peso è uno stile di vita
Nikkels ha ancora AstraZeneca in magazzino. “Ho quasi legalmente ordinato 100 flaconi in più, che dovrebbero essere per le persone in sovrappeso. Ma penso che non sia etico darlo, perché l’obesità è un problema di stile di vita. È colpa loro, le persone possono anche perdere peso”.

A proposito, se le persone in sovrappeso entrano in contatto con esso, possono ottenere un vaccino. Ma il resto va ad altri gruppi nel database dei pazienti. “Lo uso per le persone che hanno subito un trapianto o che hanno un disturbo neurologico. Come le persone con sclerosi multipla (SM), SLA o morbo di Parkinson. Anche le persone che hanno disturbi mentali completamente dovuti a queste misure possono ricevere un’iniezione. ” Questo è apprezzato: “Non sono interessati a correre il rischio, sono molto felici, piangono”.

Non aver paura dei guai
Nickels non è l’unico GP con il suo piano. “Non sono affiliato con la National Association of General Practitioners (LHV) ma con l’Association of General Practitioners Practitioners (VPH). Recentemente hanno inviato una storia molto chiara a tutte le loro migliaia di membri sul consiglio di AstraZeneca, di cui difficilmente c’è qualsiasi prova. ”Sa che Molti membri pugno il vaccino contro il consiglio.

READ  Diagnosi di ADHD in età avanzata: `` Troppi pezzi del puzzle sono andati a posto ''

Tuttavia, alcuni colleghi sono più conservatori. “La maggior parte di loro è d’accordo con me, ma non osano deviare dal consiglio ufficiale del Consiglio della sanità, del RIVM e del ministero”. Lo stesso Nickels non ha paura dei guai. “Non ho paura di un consiglio di disciplina, perché ho buoni argomenti”.