QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Grande vittoria per Joe Biden: il Congresso Usa approva l’enorme piano infrastrutturale

Il piano infrastrutturale è uno dei pilastri dei piani di Biden per rafforzare l’economia statunitense, qualcosa a cui vuole destinare un totale di 3 trilioni di dollari. I soldi del piano infrastrutturale sono per strade, ferrovie, ponti e il miglioramento delle connessioni Internet. Biden afferma che gli investimenti in questi creeranno nuovi posti di lavoro e miglioreranno la competitività degli Stati Uniti. Si tratta del più grande investimento infrastrutturale mai effettuato negli Stati Uniti.

Dopo l’approvazione del Senato ad agosto, il piano ha ora ricevuto anche l’approvazione della Camera. Ora tocca al presidente degli Stati Uniti firmare il testo. L’approvazione del piano di investimenti è una buona notizia per il presidente, che ha subito un’altra battuta d’arresto poche ore fa quando è stata rinviata la votazione su un altro massiccio piano di investimenti sociali e ambientali.

Il piano di Biden ha incontrato non solo l’opposizione dei repubblicani, ma anche una significativa opposizione all’interno del suo Partito Democratico. Dopo giorni di trattative, venerdì sera il governo è riuscito a schierare i Democratici. Il Congresso ha infine approvato il pacchetto di investimenti con un voto di 228 a 206.

READ  Cinque missili sono stati lanciati all'aeroporto di Kabul | All'estero