QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Grandi Slam. Mike de Decker perde la prima partita contro Clemens anche se Barnefield perde di poco in rimonta | Più sport

freccetteCon il Grand Slam of Darts, stiamo introducendo ancora una volta il torneo di freccette di alto livello. Sfortunatamente senza “Dancing Dimi” – il nostro connazionale è risultato positivo al test per Corona. Ma con il giovane belga Mike de Decker nel Gruppo E che ha perso la sua prima partita. Di seguito una panoramica dei risultati di oggi.




Il primo girone: il prezzo con molta difficoltà contro il 21enne contendente

Il campione del mondo Jeroen Price ha avuto molti problemi con il ventunenne Nathan Rafferty, classificato 135esimo nel mondo. Nella decisiva nona partita di ritorno, il gallese è sopravvissuto a una spinta di Rafferty per chiuderlo: 5-4. Nella prima partita del Gruppo A, il numero 13 del mondo Krzysztof Ratajski non ha avuto nessun problema con Martin Schindler (PDC 78). Il polacco ha mancato di poco una tappa e alla fine ha vinto come previsto con numeri chiari: 5-1.

Girone B: Clayton mette da parte Rusty Jake Rodriguez

Johnny Clayton ha avuto il suo ruolo preferito contro il giovane talento Rusty-Jake Rodriguez – appena ventenne. Il Furetto ha vinto in modo convincente 5-3 con una media di 101,5. Mervyn King ha perso inaspettatamente contro Bradley Brooks 1-5 – numeri difficili.

Girone C: Wade perde improvvisamente

Sorpresa anche nel Gruppo C in questo giorno di apertura del Grand Slam of Darts. James Wade (PDC 4) è caduto su Jim Williams, che ha preso la cruciale nona partita casalinga: 4-5. Rob Kroes ha fatto quello che doveva fare contro il croato Boris Krakmar. Era 5-0.

READ  L'avvocato veterano Dejan Velikovich si aspetta un nuovo presidente

Il quarto set: cade subito la sostituzione di “Dancing Demi”

Chris Doby, il sostituto di ‘Dancing Dimi’, non ha battuto Robbie John Rodriguez che ha trionfato 3-5. Ryan Joyce aveva già sconfitto Stephen Banting. Non è stato in grado di incassare una media di 106,7.

Gruppo E: Mike de Decker ha perso – nonostante quasi nove quarti – contro Clemens

Non c’è trucco per Mike de Decker nel suo primo tag team match. Ha ottenuto una pausa anticipata contro Gabriel Clemens. Il nostro connazionale ha combattuto 2-1, anche se Clemens ha subito messo fine a quel sogno. De Decker ha lanciato altre sette freccette perfette e sembrava che fosse diretto a una rara partita a nove colpi, ma non era così. De Decker ha ottenuto un punteggio di 5-1.

Sempre nel girone belga, Peter Wright ha vinto la sua partita contro il Valon Cheroke per 5-1, anche se questo risultato non rispecchia il quadro della partita. Sherrock ha retto bene per molto tempo, dopo una pausa da “Snakebite”, ma lo ha lasciato 3-1 dopo una seconda pausa. Wright ha anche approfittato della gara di ritorno, 5-1.


Girone F: De Sousa ha qualche problema con Campbell

Nel gruppo F, José De Sousa è il più grande colpo d’occhio. Il portoghese ha avuto un bel po’ di problemi contro Matt Campbell, anche se a volte sembrava ridere un po’. A 120, ha provato tre volte due volte 20, ma senza successo. È diventato 5-1. In quell’altra partita, Luke Humphreys si lasciò sconfiggere da Mansur Sulinovic. Ha sbagliato una freccia decisiva in una doppietta sul 3-2 e poi se l’è lasciata sfuggire. Punteggio finale: 5-3.

READ  Round 2021: Bollettino medico e relazione della giuria

Girone G: Van Gerwin si scioglie 5-0

Con Lisa Ashton è salita sul palco la prima donna della serata. Non ha ricevuto regali da Michael Van Gerwin e ha perso le ossa con 5-0. Ashton ha lanciato una media molto bassa (88), a Van Gerwen è stato concesso il backstage 8 minuti e 30 secondi dopo. Stesso punteggio e partita veloce in Colin vs Henderson (5-0) dove Henderson ha mostrato molto poco per intimidire Colin Strong.

Gruppo H: Gary Anderson si occupa di Davies infortunato

Joe Davis ha iniziato questo torneo con un grave infortunio al gomito e si è presentato. Ha trovato solo una tripla dopo 15 titoli. Anderson ha ricevuto molti regali nel Ringraziamento e ha vinto facilmente 5-1. L’ultimo poster è stato forse il più bello, perché sul podio è tornato il quattro volte campione del mondo Raymond van Barneveld. Ha dimostrato di non aver dimenticato le freccette e ha costretto Michael Smith a prendere una decisione dopo un match di alto livello. In esso, l’olandese ha lanciato sei brutte freccette in un momento cruciale, che gli sarebbe costato la vittoria: 5-4 per Smith.

Puoi guardare tutte le partite in diretta su VTM 4!

Mike de Decker, ex campione belga dopo sei mesi di freccette, vuole mostrarsi a un Grande Slam: ‘Spero di seguire le orme di Kim e Demi’ (+)

Tutto quello che c’è da sapere sul Grand Slam of Darts, con un belga

READ  File: Panoramica del trasferimento estivo 2021 Belgio Jupiler Pro League