QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ho trovato un uovo Faberge a caccia di oligarchi russi

Uovo Fabergé in mostra in Russia. © Shutterstock

Si ritiene che un uovo Faberge sia stato trovato su uno yacht di proprietà di un oligarca russo. Lo hanno annunciato le autorità russe. Probabilmente ne sono rimaste solo una cinquantina nel mondo.

Si ritiene che un uovo Faberge sia stato trovato su uno yacht di proprietà di un oligarca russo che era stato sequestrato dagli americani. Questo è ciò che ha affermato Lisa Monaco, vice procuratore generale, in un forum sul ruolo delle forze dell’ordine nel congelamento e nella confisca dei beni russi. Abbiamo trovato cose davvero interessanti (Sugli yacht russi, editore) … Abbiamo recuperato un Faberge – o il cosiddetto uovo Faberge – su uno di questi yacht, quindi è diventato più interessante”.

“Stiamo lavorando con altre forze dell’ordine in tutto il mondo per perquisire questi yacht e assicurarci di poterli portare in tribunale e sequestrare i loro proventi”, ha aggiunto.

Se l’uovo fosse vero, sarebbe una delle ultime uova Fabergé rimaste e varrebbe milioni di dollari.

Le uova di Faberge divennero un lusso raro quando lo zar Alessandro III ordinò a sua moglie Maria nel 1885. Si dice che Faberge ne abbia fatte solo una cinquantina in totale per la famiglia imperiale.

(sgg)

READ  Due corpi ritrovati mentre cercavano il giornalista britannico scomparso ed esperto brasiliano nella foresta amazzonica: "legati a un albero"