QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I canali televisivi cercano spiegazioni per l’improvviso calo

I numeri di visualizzazione tradizionali stanno improvvisamente perdendo il loro fascino, con appena un milione di spettatori che raggiungono i programmi e un forte aumento dei ritardi di visualizzazione. L’inizio della nuova stagione televisiva ha causato il caos nel numero di spettatori.

Pietro Dumont

È stato uno shock per Medialaan quando il numero di spettatori è caduto nella cassetta delle lettere martedì 6 settembre. La notte prima del lancio ufficiale della nuova stagione TV di VTM, il numero di spettatori è stato un successo cieco sposato come punto focale assoluto. Il programma è stato modificato e sembrava destinato a diventare uno dei pilastri del canale, proprio come negli anni precedenti. Ma gli spettatori sembrano pensare diversamente. Il primo episodio della versione TV di Tinder ha catturato solo 393.000 spettatori. In confronto, il primo episodio della stagione precedente era ancora buono per oltre 800.000 spettatori.

Potresti pensare che si tratti di un errore di calcolo occasionale. Con un programma scaduto senza che le emittenti se ne accorgano. Ma anche nei giorni successivi continuano a spuntare strani numeri di spettatori. Il primo episodio di scala pasquale Ad esempio, per il quale il canale aveva grandi aspettative, riguarda 180.000 spettatori. Cari spettatori, Sempre a 210.000 spettatori e Maestri LEGOIl secondo episodio, che andrà in onda sabato 10 settembre, tenterà solo 170.000 spettatori. È sempre possibile che un nuovo programma come Pascale Naessens non si diffonda. Ma questo è solo che ogni titolo che vede i suoi spettatori dimezzati non ha precedenti.

Non è solo al VTM che le persone guardano ai numeri con crescente stupore. A SBS, l’azienda che è in cima ai canali di gioco, presenterà questo autunno La persona più intelligente del mondo in battaglia. L’episodio uno – lunedì 5 settembre – va meglio dei 732.000 spettatori del concorrente cieco sposatoIl programma è ancora ben al di sotto del livello dell’anno scorso. Poi il primo episodio è andato bene per poco più di un milione di telespettatori. La prima puntata del programma della domenica sera Caccia È stato positivo per 262.000 spettatori dal vivo. Poco meno di un anno fa, c’erano 474.000 prima dell’inizio della prima stagione.

In VRT, il danno sembra essere ancora lieve. Con la serie fantasy Chantal L’emittente pubblica ha l’unico programma in grado di attirare più di un milione di telespettatori che vivono nei ranghi. Tuttavia, i numeri a Reyerslaan sono inferiori al solito. sapone quotidiano residenza Ad esempio, che in tempi normali raggiunge regolarmente il traguardo di 1 milione di spettatori dal vivo, questo autunno deve ancora farlo. Anche un attrattore di folla lungo la stradala buona ultima stagione con una media di 1.604.000 spettatori, ha raggiunto 1 milione nelle ultime settimane Spettatori dal vivo Non.

READ  Anche la prima di Ingeborg nei panni della regina Mathilde...

Il primo episodio di “I Can See Your Voice” ha avuto solo 382.000 spettatori dal vivo.Immagine multimediale DPG

Coppa del mondo di calcio

La ricerca di una spiegazione per gli strani numeri porta stranamente al Mondiale. Un evento che verrà lanciato solo il 20 novembre, ma sta già avendo un impatto sui numeri di spettatori nelle ultime settimane. Ecco com’è. La Coppa del Mondo di solito si svolge in estate, quando i canali TV investono comunque meno nei loro palinsesti. Dopotutto, non è solo che ci sono meno persone davanti alla TV, anche gli inserzionisti non lanciano grandi campagne durante i mesi estivi. Il fatto che il canale autorizzato a trasmettere la Coppa del Mondo attiri la maggioranza degli spettatori durante quel periodo televisivo limitato non è un problema per la competizione combinata.

Ora è qualcosa di diverso. I mesi di novembre e dicembre sono i mesi TV più seguiti poiché i canali mostrano tradizionalmente grandi numeri di spettatori. Ma quest’anno rischiano di crollare a causa della violenza del calcio. Così gli annunciatori hanno cominciato a essere perplessi. In Play4, questo ha portato alla decisione di La persona più intelligente del mondo da inserire nel palinsesto all’inizio di settembre. Molto prima rispetto agli anni precedenti, quando il programma è apparso sullo schermo solo a metà ottobre. In questo modo, il vincitore è già noto al momento dello scoppio della Coppa del Mondo.

Poiché anche altri canali utilizzano la stessa logica, si verifica un sovraccarico. Il lunedì sera ne è il miglior esempio. “Hai con il più intelligente uomoE il cieco sposato E il lungo la strada Tre programmi con il potenziale per raggiungere il milione di marchi”, afferma Lotte Vermeer, direttrice di One e Canvas Network. “Il risultato è un’enorme segmentazione del pubblico e i numeri per ciascuno di questi programmi sono inferiori a quelli a cui siamo abituati”. Annick Bongers , Direttore del programma di Play Channels, vede un altro effetto: i programmi ancora in piedi sono tutti titoli fantastici. Tutto ciò che restava era la cosiddetta TV da non perdere. I programmi più piccoli sono definitivamente esclusi.

Questo eccesso di offerta incoraggia anche la visione tardiva. Un fenomeno che non è del tutto scomparso questo autunno. “Naturalmente, le visualizzazioni sono in aumento da un po’ di tempo”, afferma Martin Jansen, Channel Director di VTM Channels. Ma Corona ha fermato questa crescita per due anni. La pandemia globale e i relativi blocchi hanno dato un enorme impulso alla visione della TV tradizionale: senza nient’altro da fare, le persone erano sedute in silenzio davanti alla TV di notte. Ora che è finita, sembra che gli spettatori stiano consumando i loro programmi preferiti più che mai.

lungo la strada.  Immagine © VRT

lungo la strada.Immagine © VRT

I numeri dicono tutto. Puntata più vista di lungo la strada Ad esempio, ha catturato 967.000 spettatori. Queste sono le persone che hanno visto lo spettacolo dal vivo o si sono sintonizzate più tardi quella sera. Se guardi i numeri dello stesso episodio sette giorni dopo, te lo mostreranno 1.257.000 spettatori fuori. 290.000 I fan di Dieter Coppins hanno visto il suo spettacolo, quindi è stato posticipato. Lo stesso esercizio aritmetico fa anche i numeri cieco sposato rinascere. I 393.000 spettatori che erano in numero di spettatori dopo il primo episodio sono ora 660.000. Se aggiungi anche gli spettatori che hanno seguito il programma tramite la piattaforma online VTM GO, raggiungerai 717.000 spettatori. poi lì la persona più intelligente. Nonostante non abbia più di 1 milione di spettatori dal vivo, lo spettacolo ora attira una media di 1.090.000 di spettatori per episodio.

Cambiamento climatico

E non abbiamo ancora parlato del tempo. Il cambiamento climatico sta interessando anche i canali tradizionali all’inizio della stagione televisiva, a quanto pare. “Il tempo è stato molto buono per molto tempo”, afferma Jansen. “Quindi le persone sono semplicemente meno inclini a sedersi davanti alla TV la sera”. Se poi, come nel caso di quest’anno, hai scaricato quasi tutti i titoli più importanti all’inizio di settembre, è ovvio che il loro numero sarebbe inferiore. Ma con l’avvicinarsi dell’autunno, questo problema si risolverà da solo, ritiene Jansen. “Lo si nota già nei volumi di visione. Il primo episodio di Posso vedere la tua voce Ad esempio, 382.000 spettatori dal vivo dovevano essere soddisfatti. Venerdì scorso erano già 575.000.

Secondo l’Information Center on the Media (CIM), non è solo la lunga e calda estate a giocare brutti scherzi sui canali. “È una sfida per le emittenti ogni anno riconnettersi con i propri spettatori dopo l’estate”, afferma Sofie Rutgeerts. “Con una gamma crescente di canali e servizi di streaming, questa sfida sta diventando più grande”.

“La persona più intelligente del mondo.”SBS.foto

Non sembrano preoccuparsi molto dei numeri irregolari di spettatori su quei canali. Quasi tutti sottolineano che se si tiene conto della visione in ritardo, i numeri sono in linea con le aspettative. “Stiamo andando molto bene in termini di quota di mercato. Attualmente siamo al 26% per questo autunno, che è appena inferiore rispetto allo scorso anno”, aggiunge Jansen. Ciò non significa che ci sia una soddisfazione generale per i numeri in tempo reale. Tutte le emittenti vogliono vedere una spinta. “Vuoi che il programma sia nel tuo programma di cui si parlerà il giorno successivo”, dice Janssen. titolo come cantante mascherato Ad esempio, funziona solo perché le Fiandre lo guardano insieme allo stesso tempo e aiuta a indovinare l’identità dei cantanti. Diffondi questi spettatori nel corso di un’intera settimana e l’impatto di un programma del genere sarà molto inferiore”.

pausa di lavoro

Per quanto riguarda i canali di trading, anche il loro modello di mercato non sarà sotto pressione a causa dei bassi numeri live. Dopotutto, con i ritardi di visualizzazione, è impossibile avanzare rapidamente durante le interruzioni pubblicitarie, assicurando che, a differenza del passato, anche gli spettatori possano vedere le interruzioni pubblicitarie. “Per coloro che guardano i programmi in TV in ritardo, non è più un problema”, sottolinea Bernard Coles, chief intelligence officer della Media Space Agency, che vende spazi pubblicitari.

“Ma quando questi spettatori vanno su piattaforme online come VTM GO, VRT Max o Go Play, la storia cambia. Gli spettatori vedranno anche annunci lì, ma i metodi di ridimensionamento online sono molto diversi da quelli utilizzati in TV, il che rende molto difficile inserzionisti per sapere esattamente quante persone hanno raggiunto la loro campagna. Inoltre, i canali commerciali fiamminghi devono confrontarsi online con concorrenti internazionali. Cools: “Mi sono imbattuto in una piattaforma come YouTube. Anche i servizi di streaming come Netflix o Disney+ stanno lavorando su un modello pubblicitario. Questo renderà le cose più difficili”.

Luc Suykens, amministratore delegato dell’Unione degli inserzionisti belgi (UBA), vede un altro problema. “Gli inserzionisti mirano a raggiungere e vogliono che più persone possibile vedano i loro spot. La televisione è il mezzo perfetto per questo. Offre un’ampia gamma a un costo relativamente basso. Ma quando ci sono meno persone davanti allo schermo, quel modello è sotto pressione”. In poche parole, con un programma con un milione di spettatori, hai solo bisogno di un posto per raggiungerli tutti. Se stanno guardando solo 250.000 spettatori, hai bisogno di quattro siti per la stessa copertura. Solo lo spazio pubblicitario è limitato. “Ciò garantisce che il prezzo di quegli spot aumenti in modo significativo”, afferma Suykens. “Certamente in tempi di crisi economica, questo può portare gli inserzionisti alla ricerca di alternative”.

Non andrà così lontano, se dobbiamo credere alle emittenti. “A causa di una combinazione di circostanze, ora stiamo assistendo a numeri eccezionali”, afferma Vermeer. Ma questa non è la nuova normalità. A dicembre e gennaio, quando le giornate saranno più brevi e più buie, ci saranno comunque più spettatori”. Anche Jansen ne è convinto. “A causa dei cambiamenti nei palinsesti e del grande spettacolo, la gente non sa cosa guardare prima. . Ma sicuramente non è così che guarderemo la TV d’ora in poi. E presto lo spettatore troverà la sua strada verso quei piacevoli momenti insieme davanti alla TV. ”