QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I cervi più anziani scelgono un’esistenza solitaria: i primi uccelli

ieri

Tempo di lettura 1 minuto

© Fotografo: GertPaassen

I cervi spesso diventano meno socievoli con l’età. Questa è la conclusione degli scienziati delle università di Oxford ed Edimburgo, che hanno condotto ricerche sull’isola di Rum in Scozia.

Autore principale Dr. “Abbiamo scoperto che i social network sui cervi si riducono man mano che invecchiano e interagiscono meno con gli altri”, spiega Greg Alper. I vecchi cervi sembrano scegliere di stare lontano, lontano dagli altri cervi.

Set di dati di 46 anni

Il team ha applicato nuovi metodi di analisi a un ampio set di dati che è durato 46 anni, con oltre 200.000 visualizzazioni di quasi 3.500 femmine di cervo, note come cerve. I felini più anziani si trovano più spesso in habitat con meno altri cervi e con meno pascoli.

In precedenza era difficile determinare se gli animali più anziani fossero meno socievoli a causa del loro comportamento o perché più individui sociali morivano prima. Ma questo set di dati a lungo termine mostra che “l’invecchiamento sociale” si verifica a livello individuale, con gli individui che scelgono attivamente di diventare meno sociali man mano che invecchiano.

I ricercatori sottolineano che sono necessarie ulteriori ricerche per capire perché i cervi più anziani sono meno socievoli. Suggeriscono che potrebbe avere qualcosa a che fare con gli habitat preferiti dagli anziani, dove il pascolo è più facile per loro.

Fonte: Università di Oxford

READ  Revival della corona e una grave ondata di influenza in autunno - The Daily Standard