QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I cittadini dovrebbero sottoporsi al test per Covid-19 se compaiono sintomi simil-influenzali

Il numero dei contagi da Covid-19 è leggermente aumentato rispetto al mese scorso. Inoltre, ci sono anche casi comuni di influenza durante questo periodo, ma la distinzione tra influenza e Covid-19 può essere fatta solo testando per Covid-19. L’influenza si presenta in diverse forme e con l’aumento del numero di infezioni da Covid-19, si consiglia vivamente di iniziare la scansione se si hanno sintomi e/o segni di influenza.

Solo testando sai veramente di cosa si tratta. Sintomi e/o segni:
Febbre (almeno 37,5°C) senza apparente cambiamento di concentrazione (o sensazione di febbre)
– Tosse
Perdita del senso del gusto o dell’olfatto
Dolori muscolari o dolori muscolari senza un’altra causa evidente
Diarrea o vomito
– nausea
– fatica
– brividi
– Fiato corto
– Mal di gola
– confusione
Mal di testa (relativamente spesso tropicale)
– Rinorrea

La comunità è invitata a rimanere vigile, poiché il virus rimane una minaccia per la salute. È quindi importante vaccinarsi per prevenire o ridurre al minimo le possibili complicanze dell’infezione. Gli individui possono visitare quotidianamente il BOG dove è disponibile il vaccino Sinopharm. Attualmente sono in corso lavori per aumentare lo stock vaccinale.

Il Ministero della Salute ricorda ancora una volta di attenersi il più possibile alle procedure MoHaNa: indossare una mascherina per la bocca, mantenere una distanza di 1,5 metri e tenere le mani pulite.

READ  Corona dà ai bambini le stesse lamentele del raffreddore