QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I mutui stanno diventando molto più costosi: quanto, perché e cosa dovresti fare se vuoi prendere in prestito ora?

Quindi è chiaro che negli ultimi anni sono stati affrontati tassi di interesse storicamente bassi. John Roman osserva che i tassi per tutte le scadenze sono in aumento. Indica il forte aumento dell’inflazione come spiegazione.

Di conseguenza, i tassi di interesse sui titoli di stato – denaro che i governi prendono in prestito per un periodo concordato – sono aumentati pericolosamente a lungo termine. Fino a poco tempo, queste obbligazioni venivano acquistate in grandi quantità dalle banche centrali per sostenere l’economia. Ma a causa dell’elevata inflazione, hanno dovuto ridurla, perché la loro politica di acquisto ha alimentato l’inflazione.

Di conseguenza, i governi devono ricominciare a prendere in prestito dai mercati finanziari, dalle banche e ad addebitare tassi di interesse più elevati. Ad esempio, il tasso di interesse sui titoli di Stato belgi da 20 anni è quasi raddoppiato rispetto all’inizio di quest’anno: all’1,38 per cento. Anche il tasso di interesse decennale è salito ieri a circa l’1%, il livello più alto dal 2018. A novembre 2020, questo tasso a lungo termine era ancora a un livello basso con un tasso di interesse negativo di -0,440%.

Questi tassi di interesse determinano anche il livello di interesse del mutuo, l’interesse che le banche addebitano ai clienti per i mutui per la casa: se sale il tasso di interesse a lungo termine, sale anche il tasso del mutuo. Le banche si guardano a vicenda per questo.

READ  Bitcoin (BTC) a $ 200.000? Prezzo in esaurimento ma volume "non così grande" » Crypto Insider