QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I risparmiatori che trasferiscono titoli di stato a Keytrade Bank ricevono un bonus

I risparmiatori che trasferiscono titoli di stato a Keytrade Bank ricevono un bonus

Sempre più banche guardano ai risparmi che abbiamo investito in titoli di stato a un anno esentasse. Ora anche Keytrade Bank si unisce alla mischia. I risparmiatori che trasferiscono i loro “Van Peteghem Voucher” alla Banca Internet ricevono un bonus.

Nelle news: Molte banche hanno già annunciato misure per attirare parte dei capitali di risparmio emessi a settembre, quando scadono i titoli di Stato a un anno. Dopotutto, sono in gioco quasi 22 miliardi di euro. Keytrade Bank non aspetta l’inizio dell’anno scolastico e sta già lanciando una campagna.

  • Keytrade Bank vuole convincere i risparmiatori a trasferire i loro titoli di stato in una banca online con un bonus dello 0,5%. L’istituto finanziario prende di mira le persone che a settembre hanno sottoscritto titoli di Stato presso un concorrente.
    • Chi si è registrato direttamente presso l’agenzia di debito non può partecipare alla promozione. “Un trasferimento del genere si rivela molto complicato”, osserva un portavoce della Banca Internet il tempo.
  • Questo bonus si aggiunge quindi al coupon Van Peteghem. Ciò equivale al 3,3% totale. A settembre, il governo ha ridotto in via eccezionale la ritenuta alla fonte dal 30 al 15%, portando il rendimento netto al 2,81%.

Alcune limitazioni

dettagli: KeyTrade Bank impone alcune restrizioni.

  • Puoi trasferire buoni di risparmio di qualsiasi importo alla Banca Internet, ma il bonus si applica solo ai primi 30.000 euro trasferiti. Ciò significa che l’importo aggiuntivo può raggiungere un massimo di 150€.
    • Questo importo viene versato direttamente sul conto di risparmio come compenso aziendale. La ritenuta d’acconto non viene detratta.
  • Anche l’offerta scade il 22 luglio. Secondo un portavoce della Banca Internet questo limite temporale è necessario perché il trasferimento dei titoli può durare fino a sei settimane.
READ  I mutui stanno diventando molto più costosi: quanto, perché e cosa dovresti fare se vuoi prendere in prestito ora?

Anche questo: Alcuni istituti finanziari addebitano commissioni per il trasferimento di titoli a un concorrente. Questi possono sommarsi considerevolmente. Ad esempio, presso BNP Paribas Fortis paghi 150 € per linea convertita.

  • KeyTrade rimborserà i costi se vengono trasferiti titoli per un valore di almeno 500 EUR. La Banca Internet rimborserà tali spese fino ad un massimo di 2.500 euro per anno solare.

Vuoi rimanere aggiornato su tutto ciò che accade nel mondo finanziario? Niels Silence, giornalista con la passione per la finanza, segue tutto da vicino. Puoi iscriverti alla sua newsletter quotidiana tramite questo link.