QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I siriani Munzeer e Mustafa, nominati per la foto dell’anno, ottengono il visto in Italia

Il famoso padre e figlio siriano Munzeer e Mustafa, che sono stati fotografati insieme lo scorso anno, stanno ottenendo visti umanitari in Italia. VRT riferisce che i vincitori di Photo of the Year a Siena sono sollevati.

Martedì si è appreso che i due potrebbero andare in Italia. Giovedì hanno sistemato i documenti presso l’ambasciata e sono partiti venerdì. Tanta velocità per Munsir e Mustafa. Entrambi sperano di creare una nuova vita in Italia e sono molto grati.

Munsir e Mustafa stanno arrivando in Italia
Foto: A.P.

La loro foto si è diffusa in tutto il mondo l’anno scorso. In esso Munsir è stato mostrato mentre giocava con suo figlio. Come vittima della guerra in Siria, Munsir ha perso una gamba. Suo figlio Mustafa non ha arti, il che potrebbe essere stato il risultato dell’aggressione di sua madre con armi chimiche durante la gravidanza. In Italia sperano di trovare i migliori sintetici. Per questo i medici italiani devono andare subito al lavoro. Ad esempio, potrebbe aver bisogno di un intervento chirurgico allo stomaco e vedere come le sue ossa possono attaccarsi alla protesi.

Padre Munzeer si mette al secondo posto. Soprattutto, spera che suo figlio riceva buone cure. Oggi hanno ricevuto molto supporto (finanziario) perché la loro foto è diventata virale. Munsir vuole principalmente stanziare soldi per suo figlio.

READ  Sogno inglese infranto, festa in Italia: reazioni alla finale degli Europei