QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I socialdemocratici italiani si alleano per combattere il centrodestra

© REUTERS

In Italia i socialdemocratici (PD) hanno raggiunto un accordo con i partiti centristi minori Azione e +Europa per la campagna elettorale in corso. L’alleanza di centrosinistra punta a competere con il centrodestra, attualmente in testa alle urne.

Fonte: Belga

“Le prossime elezioni saranno una scelta tra l’Italia nei principali Paesi europei e un’Italia allineata con Orban e Putin”, ha detto l’alleanza di centrosinistra.

Tutte e tre le parti hanno convenuto di proseguire la politica estera e di sicurezza dell’attuale governo del presidente del Consiglio Mario Draghi. La coalizione vuole anche rendere il Paese meno dipendente dall’approvvigionamento energetico della Russia espandendo le energie rinnovabili. Vuole anche introdurre un salario minimo stabilito dall’Unione Europea.

Tuttavia, PD e Azione/+Europa hanno ancora bisogno di più partner di coalizione per competere con il gruppo di centrodestra di Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia di destra. Con circa il 23 per cento, i socialdemocratici formerebbero attualmente il secondo blocco più forte. Ma il 5 per cento di Azione/+Europa non è sufficiente per rappresentare una minaccia per il centrodestra.

Circa il 40 per cento degli intervistati era ancora indeciso o non intendeva votare il 25 settembre. Le elezioni anticipate arrivano dopo che il presidente italiano Sergio Mattarella ha sciolto il parlamento in seguito alle dimissioni del presidente del Consiglio Mario Draghi.

READ  Tedesca (19 anni) rapita in Italia e maltrattata per due anni | All'estero