QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I talebani in Afghanistan affermano che le ragazze potranno tornare al liceo “il prima possibile”

“Nelle sole cinque settimane da quando i talebani hanno preso il controllo dell’Afghanistan, hanno già dimostrato di non prendere sul serio la protezione o il rispetto dei diritti umani”, ha affermato Dinoshika Dissanayake dell’organizzazione. “Dato il clima prevalente di paura, la scarsa connettività mobile in molte aree e le deliberate interruzioni di Internet, è probabile che questi risultati siano solo un’istantanea di ciò che sta accadendo”, hanno affermato Amnesty International e la Federazione internazionale per i diritti umani (FIDH) in un briefing. Organizzazione contro la tortura (OMCT).

I rapporti includono l’uccisione mirata di civili e soldati che si sono arresi, l’ostruzione delle forniture umanitarie nella valle del Panjshir e la reimposizione di restrizioni alle donne e alla società civile. Anche la libertà di espressione è stata limitata, secondo le organizzazioni che si occupano di crimini secondo il diritto internazionale.

Amnesty International vuole quindi che il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite stabilisca e mantenga un meccanismo indipendente con il mandato di documentare e raccogliere prove di crimini ai sensi del diritto internazionale e di altre gravi violazioni dei diritti umani in tutto l’Afghanistan. “La comunità internazionale deve essere all’altezza dei suoi obblighi morali e politici e non abbandonare le persone che hanno dedicato la propria vita alla difesa dei diritti umani, dell’uguaglianza di genere, dello stato di diritto e delle libertà democratiche. Devono proteggerle a tutti i costi”, ha affermato.

READ  Il presentatore della BBC muore di coaguli di sangue dopo la vaccinazione