QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I turisti con un vaccino o un test corona negativo possono viaggiare liberamente …

Foto: NurPhoto tramite Getty Images

L’agenzia greca per il controllo del traffico aereo ha annunciato lunedì che la quarantena obbligatoria dei viaggiatori provenienti dall’Unione europea e dall’area Schengen sarà annullata.

La misura si applica ai viaggiatori che sono stati completamente vaccinati contro il Coronavirus o che hanno un test Corona negativo, che non dovrebbe superare le 72 ore.

L’annuncio arriva in un momento in cui il paese dell’Europa meridionale sta affrontando l’apice dell’epidemia con 1.500 nuove infezioni e decine di morti ogni giorno.

Lunedì verrà inoltre attenuato il rigoroso blocco in vigore in Grecia. Tuttavia, fino al 26 aprile, ci saranno restrizioni sui voli nazionali e internazionali.

I viaggiatori provenienti da Regno Unito, Stati Uniti, Israele, Serbia ed Emirati Arabi Uniti non devono più entrare in quarantena per una settimana dopo l’arrivo. 72 ore per servire.

Leggi anche. Da oggi è di nuovo consentito viaggiare: ma quali regole devi seguire e quali multe stai rischiando? (+)

La misura si applica ai viaggiatori che sono stati completamente vaccinati contro il Coronavirus o che hanno un test Corona negativo, che non dovrebbe superare le 72 ore.

L’annuncio arriva in un momento in cui il paese dell’Europa meridionale sta affrontando l’apice dell’epidemia con 1.500 nuove infezioni e decine di morti ogni giorno.

Lunedì verrà inoltre attenuato il rigoroso blocco in vigore in Grecia. Tuttavia, fino al 26 aprile, ci saranno restrizioni sui voli nazionali e internazionali.

Finora, oltre alla quarantena di sette giorni, i turisti dovevano anche poter presentare un test Corona negativo per non più di 72 ore.