QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ik Partenza XL: Creare sogni condivisi in Italia e Bonaire – Ik Partenza

Chi non ha fantasticato su questo tutto il tempo? Avviare un’attività con la tua famiglia o i migliori amici oltre confine. A Ik Departure XL questo sogno diventa realtà per due aziende. Seguiamo l’avventura italiana di Ada e Wim, Hans, Renzo e Marja. Viaggia a Bonaire, dove Francine, Rins, John, Fabian, Vanessa e Oscar costruiscono un sogno comune. Per sei settimane, a partire da sabato 27 agosto, ci saranno alti e bassi, battute d’arresto e imprevisti e momenti belli, ma purtroppo tristi.

Compagnia Bonaire

DEF-proposte-boinaire.jpg
Francine e Rins, Oscar e Vanessa, Fabian e John
DEF-proposte-boinaire.jpg

L’ufficiale investigativo speciale Rinsey (59) e sua moglie Francine (54) sognano da anni un futuro nel caldo paese. Dopo cinque visite a Bonaire, giungono alla conclusione che questa è casa. Francine sospetta persino di essere stata una Bonnarian nella sua vita passata.

Spostano la loro casa a Voorthuizen in un appezzamento di terreno nei Caraibi, dove costruiscono un appartamento per affitti turistici con i loro amici e appaltatori Oscar e Vanessa. Successivamente ottengono aiuto dal loro figlio maggiore John e dalla nuora Fabian. La partenza non è andata bene, è stato difficile salutarsi e non avevano ancora organizzato il loro soggiorno. Una volta a Bonaire, Rins e Francine vedono la costruzione per la prima volta e scoprono che le cose sono un po’ diverse rispetto ai Paesi Bassi.

azienda italiana

DEF-Italia-proposte.jpg
Renzo, Hans, Marja, Ada e Wim
DEF-Italia-proposte.jpg

Hans, 63 anni, e sua moglie Marja, 60 anni, gestiscono da anni l’azienda di pavimenti. Ma di certo non hanno in programma di farlo fino al pensionamento. Il lavoro è fisicamente impegnativo e il loro cuore è in Italia. Insieme agli amici Ada e Wim e al figliastro Renzo, hanno messo gli occhi su una ‘costruzione di potenziale’ nel Friuli nord-orientale.

Qui amano organizzare tour di gruppo all-inclusive, completi di laboratori di pittura e degustazioni di vini. Dobbiamo vedere se la proprietà ha davvero del potenziale. Gli infissi sono marci e ci sono dei buchi nel tetto. Cinque persone vogliono salvare l’edificio dalla distruzione, ma devono investire molto. Dettagli chiave; L’acquisto non è ancora completo perché ci sono decine di eredi che potrebbero opporsi alla vendita e si stanno prendendo il tempo necessario per farlo. Tutti i soldi che hanno messo nella proprietà sono a proprio rischio.

Alla fine, andando bene per questa squadra, dovranno purtroppo dire addio ad Hans (22 luglio 1956 – 21 gennaio 2022). Morì nella sua amata Italia.
Gli amici possono riprendere il filo anche dopo questa perdita?

A partire da sabato 27 agosto 2022, per sei settimane alle 20:30 su NPO 1 (dopo di che la trasmissione può essere vista su NPO Start)

READ  Opportunità per i talenti Jumbo-Wisma in Italia: 'I buoni risultati non contano'