QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il 1 agosto si avvicina al gruppo: questi trasferimenti in bici sono nell’aria | Ciclismo

I trasferimenti di biciclette possono essere ufficialmente certificati e segnalati a partire dal 1 agosto, ma ovviamente molte offerte e conversazioni sono trapelate nelle ultime settimane e mesi. Leggi qui chi (può) firmare un posto nelle prossime settimane.

Quick Step-Alpha Vinyl continuerà a vivere come Soudal-Quick Step dal 2023, ma nonostante un costante aumento del budget, non ci sarà alcun riporto.

Alla fine dello scorso anno, Patrick Lefevre aveva ingaggiato la maggior parte dei suoi compagni di squadra fino alla fine del 2023 e quindi aveva solo pochi posti liberi.

Campione belga Tim Merler Fu sedotto e si dice anche che Lefevere abbia ottenuto un nuovo preludio.

Il pastore è stato affascinato da Ramon Sinkeldam (Groupama-FDJ), come citato dall’italiano Matteo Malucelli.

All’epoca, Jan Hurt guidava ancora per l’Etixx, ex squadra di allenatori di Patrick Lefevre.

I core climber attorno a Remco Evenepoel di solito ottengono una siringa di alta qualità. Vincitore di tappa del Giro Jan Ferito È stato rapito dall’Intermarché-Wanty-Gobert.

Le partenze includono sicuramente Iljo Keisse (in pensione e diventerà capitano della squadra al Soudal-Quick Step) e Mark Cavendish.

Il britannico non ha ancora pensato alla fine della sua carriera e vuole correre per altri due anni. Il campione britannico è associato a EF-EasyPost, Ineos Grenadiers e Israel-Premier Tech.

Resta anche da vedere se c’è ancora posto per Dries Devenyns (visto il suo ritiro) e Zdenek Stybar.

Il mobile ceco vorrebbe lanciarsi sempre di più nel terreno accidentato con i Giochi del 2024 alla radice.

Mark Cavendish ora chiude definitivamente Quick Steps.

Alla Lotto-Soudal – la Lotto-Dstny del prossimo anno – salutano Philip Gilbert (in pensione) e Tim Wellens Da.

READ  Ancelotti annuncia i minuti di gioco di Hazard domani sera contro il Bilbao: "Tranquillo, all'Eden va bene" | gli sport

Wellens appartiene ai mobili e ora probabilmente sta optando per l’aria fresca negli Emirati Arabi Uniti. Anche lo scalatore Steff Cras sta cercando altri posti e atterrerà in TotalEnergies.

La squadra belga, nel WorldTour o meno, sta catturando il talento dell’arrampicata Lennert van Etwelt (Secondo posto al Baby Giro) del Team Promise bussa alla porta di Bingoal-Pauwels Sauzen-WB per Arjen Livyns e l’olandese Mathijs Paasschens.

Tim Wellens ha corso con Lotto per tutta la sua carriera.

Albicin-Deaconinc assorbe la partenza di Tim Merlier con lui Moli di Groveil pezzo di dinamite di 23 anni di BikeExchange.

Grazie al secondo grande sponsor, c’era anche abbastanza forza finanziaria per Quentin Hermans (Intermarché-Wanty-Gobert) e anche con Soren Craig Andersen (DSM) Il kernel è notevolmente migliorato.

Intermarché-Wanty-Gobert paga l’anno della sua coltivazione. Accanto anche a Quentin Hermans Alexander Kristof (Uno-X) e Andrea Pasqualon (vittorioso Bahrain) sono in lista di abbandono.

Il collegamento francese è alimentato da Lilian Calmejane (AG2R-Citroën), Laurenz Rex (Bingoal-Pauwels Sauzen-WB) e Rune Herregodts (Sport Vlaanderen-Baloise) e hanno anche uno spettacolo in tasca.

Quentin Hermanns scambia una squadra belga con un’altra.

Non sono solo i team belgi a solcare il mercato, ma sono attivi anche i top team internazionali.

Jumbo-Visma rafforza il rapporto con la Slovenia Jan Tratnik (Bahrain vittorioso), l’identità olandese ottiene una spinta dopo il ritiro di Tom Dumoulin con il vincitore della Paris Roubaix Dylan Van Orzo (Ineos Granatieri) e Wilko Kieldermann (Bora Hansgrohe).

Per questi ultimi sarà un ritorno al vecchio nido. Jumbo-Visma era alla ricerca di streamer olandesi e ha perso l’ambito dipendente DSM di cui parleremo subito di seguito.

READ  Giro LIVE: Lawrence Nissen in volo, esamina Alpecin-Fenix, Lotto-Soudal e Intermarché | Giro d'Italia 2022

A Ineos Grenadiers stanno mappando i giovani da un po’ ormai e non stanno lasciando quella strada.

Thymen Arensman (DSM) è il prossimo diamante (e quindi non andare a Jumbo-Visma), i nomi affermati non sono sospesi nell’aria come sostituti di potenzialmente smettere come Richard Karabaz (EF-EasyPost), Adam Yates e Eddie Dunbar (Biciclette).

Thymen Arensman è stato uno dei pionieri della moda del Giro.

Carapaz potrebbe preferire le magliette rosa al suo ex datore di lavoro Movistar, Yates sta ancora negoziando con Ineos, ma sta per tornare al suo ex nido australiano e al fratello Simon.

Lì è stato anche annunciato il campione italiano Filippo Zanna (Bardiani), Michele Matteo Deve consegnare se vuole rimanere a bordo per un periodo più lungo.

Matthews può contare su una solida busta paga alternativa ai B&B, che, da bambino, è stato affidato alle cure di un grande sponsor (Carrefour?) e salta su qualsiasi cosa si muova. I francesi non si riposeranno finché non avranno catturato un pesce grasso.

Matthews sarà il primo trasferimento di B&B?

Gli Emirati Arabi Uniti tacciono in questo momento, ad eccezione di Tim Wells e Domaine Novak (Muntasir Bahrain).

Anche se verrà lanciato un attacco magico verso Leo Hayter. Il vincitore del Baby Giro, il fratello minore di Ethan, è stato rilasciato, tra gli altri, da UAE, Ineos, Bora Hansgrohe e Jumbo Visma.

Trek-Segafredo non è menzionato. Hanno legato e accolto le superstar Mads Pedersen, Jasper Steuven e Bock Mollema ancora più a lungo. Tibo Bello e Natnal Tesfatsion, una nuova perla dall’Eritrea.

Anche tutte le migliori squadre mantengono la linea Dylan Adolescenti (Bahrain vittorioso) Caldo e nonostante tenga costante Stefano Kong Non desideri più rimanere con Groupama-FDJ. Emirates e Bora-Hansgrohe annusano attentamente.

READ  Anderlecht sorpreso dall'arrivo di Benito Raman: ha-viola e bianco...

Le migliori squadre varcano la soglia di Leo Hayter, vincitore del Baby Giro.

Fonti: Redazione, media nazionali e internazionali, siti web specializzati come Wielerflits e Velonews.