QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Belgio chiude il 2023 con un deficit di 26,7 miliardi di euro |  Locale

Il Belgio chiude il 2023 con un deficit di 26,7 miliardi di euro | Locale

Il Belgio chiuderà il suo bilancio 2023 con un deficit di 6,5 miliardi di dollari inferiore a quanto previsto al momento della stesura. Ciò è dovuto principalmente alla forte crescita economica, scrive oggi De Jedd sulla base dei dati provvisori del Servizio di politica e supporto del governo federale (BOSA).

Il governo federale ha chiuso l’anno con un deficit pari al 3,3% del PIL, mentre gli stati e i comuni hanno registrato un deficit pari all’1,3% del PIL. Insieme, ciò rappresenta il 4,6% del PIL, ovvero 26,7 miliardi di euro.

Questo risultato è meno negativo del previsto. Rispetto alla stima di ottobre 2023, ciò rappresenta un miglioramento di 3,4 miliardi di euro. In particolare, la spesa primaria federale (esclusi gli oneri per interessi) è diminuita drasticamente, di circa 1,3 miliardi di euro, perché la tariffa energetica sociale è diventata meno costosa, tra l’altro, così come i costi per il sostegno delle famiglie che utilizzano il riscaldamento a gasolio.

Rispetto alla predisposizione iniziale del bilancio 2023, il miglioramento ammonta a 6,5 ​​miliardi di euro, uno scostamento legato principalmente alla crescita economica del nostro Paese. Ciò non è senza importanza, perché allora governo e Parlamento si chiedevano se il deficit avrebbe raggiunto il 5,8 o il 6,1% del PIL. Questa discussione ha portato alle dimissioni di Eva De Bleecker (Open Vld) da Segretario di Stato al Bilancio.

“Anche se durante questa legislatura abbiamo dovuto affrontare una crisi dopo l'altra, abbiamo fatto uno sforzo di 11 miliardi di euro. E questo senza toccare la classe media”, ha risposto in un'intervista Alexia Bertrand, successore di De Bleecker (Open Vld).

READ  I piccoli investitori acquistano grandi BTC » Crypto Insider

La cattiva notizia è che, nonostante una crescita superiore alla media, il Belgio è comunque riuscito ad aumentare il deficit di bilancio rispetto al 2022, quando si era registrato un saldo negativo del 3,5% del PIL.

Il primo ministro Alexander De Croo e il sottosegretario di Stato al Bilancio Alexia Bertrand (Open Vld). ©Belga