QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Belgio vince in Italia: Gil Gelders vince la quinta tappa del Giro U23

© @giroditaliau23

Gil Gelders (19, Bingoal Pauwels Sauses WB) ha vinto la quinta tappa del Baby-Giro a Beveragne. Il britannico Leo Hayder parte venerdì come leader della spedizione sulla vetta del Coli Faniera. Lennert van Eetveld e William Junior Lecerf (Lotto Southal) partono terzo e quinto nella fase finale.

F dg

“Incredibile. Martedì ero molto deluso, volevo lasciare la gara, ma il direttore sportivo Sébastien Demorpaix mi ha tenuto a bordo. Gli sono molto grato”, ha detto Gill per la prima volta. “Il giorno di riposo mi è servito bene . Ho dormito bene e mi sono sentito bene. Ho iniziato il viaggio. La mia fiducia è cresciuta durante la gara. Ho visto altri che lottavano contro il burro. 2,5 km di dislivello al giro per me sono un circuito locale. Il primo tentativo di attacco è fallito ma il successivo ne è valsa una la pena. Devo ancora vincere una partita. Sulla salita finale, DSM (tedesco Hannes Wilks, ndr) ha scelto di attaccare. Abbiamo girato bene e l’abbiamo preso nell’ultimo chilometro. Nessun vero sprint. L’italiano Sergio Meriz ci ha provato per intrappolarmi ma sono riuscito a liberarmi.

“Il mio circuito ora ha successo. Venerdì probabilmente sarà molto difficile per me, quindi cercherò di misurare il più possibile la mia forza. Potrei avere più possibilità nella fase finale di sabato. I piloti in testa alla classifica si prenderanno di mira a vicenda e chissà, potremmo trarne vantaggio. Ora mi godrò questo momento più di ogni altra cosa. Vincere una tappa al Baby-Giro è una follia”.

Guarda le immagini qui:

Il contenuto è inserito qui dai social network che vogliono scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

READ  Proliferazione politica in Italia dopo la scarcerazione del famigerato boss mafioso