QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il biglietto più economico per una corsa con De Lijn sarà un quarto più costoso

I partiti di opposizione fiamminga Vooruit e Groen non sono soddisfatti dell’annunciato aumento dei prezzi. Vooruit reagisce all’aumento del prezzo del biglietto per un singolo viaggio a De Lijn. “Questo non è assolutamente un buon momento”, afferma il deputato fiammingo di Vooruit Els Robeyns. “Il governo dovrebbe investire in un trasporto pubblico maggiore e migliore”.

Il governo fiammingo ha deciso venerdì che il biglietto più economico per una corsa singola con De Lijn sarà il 25% più costoso dal 1 aprile, da 2 € a 2,5 €. Così si allinea la tariffa dei diversi tipi di biglietto: il biglietto m nell’app De Lijn sarà lo stesso del biglietto SMS e del biglietto tradizionale, anche se il costo dell’operatore sarà aggiunto ai biglietti SMS a € 0,15.

Il deputato fiammingo Els Robbins (Forwitt) pensa che questo non sia un buon segno. “Le persone hanno a malapena trovato la strada per l’autobus dalla crisi del Corona. La soddisfazione dei passeggeri è ai minimi storici. Solo ora aumenteranno i prezzi delle corse? Non è sicuramente il momento”.

Secondo Robbins, il governo dovrebbe essenzialmente investire in un trasporto pubblico maggiore e migliore. “Questo è l’unico modo per affrontare gli ingorghi. Solo così possiamo fare qualcosa per la qualità dell’aria nelle Fiandre”.

Stijn Bex (verde) inoltre non pensa che sia una buona idea risparmiare sul prezzo di una corsa ora. Ha scritto su Twitter: “Solo quando De Lijn deve riportare indietro i viaggiatori dopo l’epidemia di coronavirus”.

READ  ACOD e VSOA insoddisfatti degli adeguamenti dei funzionari pubblici fiamminghi...