QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il campione del mondo Foss e l’esordiente italiano Jumbo-Visma

La Jumbo-Wizma Cycling Team invia in Italia il campione del mondo a cronometro Tobias Foss, Robert Gesinck e il nuovo arrivato Thomas Kloeg per il Giro dell’Emilia. Sabato si correrà la gara italiana di un giorno su quasi 200 chilometri. L’anno scorso lo sloveno Primos Roglic di Jumbo-Visma ha vinto in Emilia, ma ora è scomparso dopo essere caduto alla Vuelta.

Il Giro dell’Emilia funge da preparazione alla classica d’autunno italiana del Giro della Lombardia in programma sabato prossimo (8 ottobre). Il contributo olandese a Jumbo-Wizma viene da Kessink, Sam Ohman e dal giovane Rick Bloomers. Il norvegese Foss correrà nella sua prima gara dai campionati del mondo in Australia, dove ha vinto in modo impressionante la maglia iridata nella cronometro individuale.

Glock ha debuttato al Giro dell’Emilia per la Jumbo-Wisma. La squadra olandese ha ingaggiato il talento britannico di 21 anni alla fine di agosto per gli anni a venire. Come allenatore, sta già guidando tre gare per Jumbo-Visma in Italia. Dopo il tour emiliano, la Cloque Tre Valli opererà anche a Varese (martedì) e nel Gran Piemonte (giovedì). Potrebbe dover rinunciare al suo posto in squadra in Lombardia.

AP

READ  Arancio per l'Italia senza la Principessa Alexia