QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il campione del mondo Peter Wright critica il rivale Michael Van Gerwin: “Non mi dispiace per lui”

© ISOPIX

I sogni di Coppa del Mondo di Michael Van Gerwin sono stati presto infranti quando è risultato positivo al coronavirus. Tuttavia, il campione del mondo Peter Wright non ha pietà dell’olandese, come sembra ora.

Vincent van Genstenfonte: telegrafo

Mighty Mike ha criticato la PDC Darts Association per come ha gestito gli auto-esami e la situazione. Ma “Snakebite” crede che Van Gerwen si sia portato questi problemi.

“Ovviamente non mi dispiace per lui”, ha detto al Guardian. “Fa schifo per il torneo e per i tifosi, ma ognuno deve pensare alle proprie opzioni. Cosa e dove fare cosa. Se non puoi tenerti completamente al sicuro, devi davvero guardarti allo specchio. Sono riuscito a fare e così hanno fatto gli altri giocatori”.

© AFP

Wright pensa che Van Gerwin imparerebbe da questo. “Lo rivedremo sicuramente l’anno prossimo”. Certo, lo scozzese capisce che se Van Gerwin fosse stato solo in giro, vincere il titolo sarebbe stato molto più difficile. Wright ha sconfitto Van Gerwin nella finale del 2020.

Sa che la mancanza di “Mighty Mike” e il ritiro del miglior giocatore di freccette di tutti i tempi – Phil Taylor – lo hanno aiutato a vincere due titoli mondiali. “Sarei bravo se Phil fosse ancora lì? Non ne ho idea. E se Michael fosse il look da cui lo conosciamo? Mi metterei tra i primi cinque, ma non sono neanche lontanamente vicino a MVG e Taylor. “

READ  Charleroi slalom sulla propria pista per una tripla puntata contro il KV Oostende | Jupiler Pro League 2021/2022