QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il canale critico polacco TVN24 potrebbe continuare a trasmettere | All’estero

Il canale di notizie polacco TVN24, affiliato con American Discovery, ha ricevuto una richiesta di estendere il suo franchising dopo un anno e mezzo di attesa. Lo ha annunciato il Consiglio polacco dell’audiovisivo. Il canale non esclude critiche al governo nazionale conservatore.




La decisione è stata presa solo quattro giorni prima della scadenza dell’attuale licenza della stazione.
All’inizio di questo mese, il Senato polacco, che è strettamente controllato dall’opposizione, ha votato una legge che secondo gli oppositori è un tentativo del governo di mettere a tacere TVN24.

La legge può ancora essere approvata se la camera bassa del parlamento polacco vota a favore. In tal caso, le società non con sede nello Spazio economico europeo non potranno detenere una partecipazione di maggioranza nelle società di media polacche.

Secondo il governo, la legge mira a impedire alle aziende russe di diventare attive nei media polacchi. Allo stesso tempo, Discovery sarà tenuta a vendere la sua partecipazione in TVN. In Polonia, TVN è uno dei più grandi gruppi di media privati ​​e TVN24, il principale canale di notizie indipendente, fa parte di quel gruppo.
I piani del governo polacco sono stati criticati da Bruxelles e Washington.

Nel frattempo, Discovery ha ottenuto una licenza nei Paesi Bassi, che consentirebbe a TVN di continuare a trasmettere in Polonia, anche senza una licenza polacca.

L’UE vuole che la Polonia riveda la definizione di stupro e smetta di limitare la libertà di stampa

La regione polacca di Kielce sotto la pressione dell’Unione Europea non è più una regione gay-free