QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il capo della polizia ha mandato Ovaldi in congedo retribuito: è capo Gott o ufficiale?

Il capo del distretto scolastico di Ovaldi, in Texas, è stato mandato in congedo retribuito. Il motivo del congedo è una “continua mancanza di chiarezza” sulle azioni della polizia nella sparatoria di massa in una scuola elementare locale quasi un mese fa.

A quasi un mese dalla sparatoria di Ovaldi, in cui sono stati uccisi 19 bambini e due insegnanti, c’è una domanda: come può la polizia fare irruzione nella scuola solo dopo un’ora e un quarto? Dopotutto, ci sono voluti meno di dieci minuti dopo la prima chiamata di emergenza perché diversi agenti arrivassero a scuola. Ha torto il capo della polizia locale Pete Arredondo? Secondo Stephen McCro, il capo della sicurezza del Texas, su questo non ci sono dubbi. Ha detto a una commissione d’inchiesta che Arredondo “mette la vita dei suoi clienti al di sopra della vita dei bambini”.

In un’intervista a Texas TribuneHanno armi insufficienti e sono sotto i riflettori, ha detto Arredondo. Inoltre non trasportavano radio della polizia, il che rendeva difficile la comunicazione. Di conseguenza, Arredondo non è stato in grado di farsi carico della situazione, quando previsto. Poi c’è il problema principale. Arredondo afferma di essere in attesa di una chiave che gli desse l’accesso all’aula dove si era rintanato l’uomo armato. “Ogni volta che cercavo di usare una chiave, pregavo”, ha detto Arredondo. Makro ha risposto: Non necessario. La classe non è stata chiusa. Altrimenti, come è entrato il tiratore?

in cerca di fiducia

Lati’ ha affermato nell’indagine che il lavoro della polizia “contraddice tutto ciò che abbiamo appreso negli ultimi due decenni”. Poche settimane fa, Makro ha detto ai media che sono state prese decisioni sbagliate, facendo sì che la polizia agisse troppo tardi. Secondo quanto riferito, Arredondo ha rifiutato di collaborare con un’indagine Makru in seguito. Ha anche smesso di comparire nel consiglio comunale in cui era stato eletto poco prima della sparatoria.

READ  Due dei diciassette nordamericani rapiti ad Haiti sono stati nuovamente rilasciati | All'estero

Tutte queste questioni hanno portato il consiglio scolastico a decidere mercoledì di mandare Arredondo in congedo retribuito. Di solito volevano aspettare che le indagini finissero, ma la fiducia era completamente persa. Inoltre, la sua presenza è difficile per i parenti delle vittime. “Levate questo ragazzo dalla nostra faccia”, ha detto martedì la nonna di una delle vittime al consiglio comunale.

La riunione del consiglio è stata molto emozionante. Il sindaco Don McLaughlin si è mostrato molto frustrato Informazioni sull’aspetto multimediale di Makraw. Ha aspettato informazioni dai suoi servizi dal giorno della sparatoria, ma ha detto di aver colpito un muro. “Mi chiedo chi diavolo sia responsabile di questa indagine perché è impossibile ottenere una risposta onesta a qualsiasi cosa”, ha detto. Secondo il sindaco, McCraw vuole principalmente proteggere i suoi servizi. Makro è a capo delle forze di polizia regionali e almeno 12 di loro erano sul posto nel fatidico giorno. Allo stesso tempo, supervisiona un’importante indagine sull’operato della polizia.