QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il controverso primo ministro ceco Babis vince le elezioni parlamentari senza la maggioranza assoluta | All’estero

Il partito populista ANO guidato dal controverso primo ministro Andrej Babis ha vinto sabato le elezioni parlamentari nella Repubblica ceca. Ma i risultati preliminari mostrano che il partito non ha ottenuto abbastanza voti per la maggioranza assoluta. Quindi Papiss avrà difficoltà a formare una maggioranza in Parlamento.




Con oltre l’80% dei voti contati, ANO ha ottenuto il 28,63% dei voti. Va bene per 75 seggi nel parlamento da 200 seggi. La seconda è la coalizione di centrodestra dei partiti di opposizione, che ha ricevuto più di un quarto dei voti. Un’alleanza di sinistra con il Partito Pirata ha vinto circa il 15% dei voti. Insieme, le due coalizioni possono formare una maggioranza di 103 seggi in parlamento.

Il probabile partner di ANO per formare un governo potrebbe essere il partito SPD anti-musulmano di estrema destra, che ha vinto il 10% dei voti.

Comunisti dal Parlamento

Il Partito Comunista di Boemia e Moravia ottenne uno scarso risultato storico. Il partito ha ricevuto solo il 3,81% dei voti e ha fallito il limite elettorale, il che significa che sarebbe stato escluso dal Parlamento per la prima volta dalla seconda guerra mondiale.

Con quasi tutti i voti contati, l’affluenza alle urne è stimata intorno al 65 percento. Questo è poco più del 60,84 percento nelle elezioni parlamentari del 2017. La Repubblica Ceca ha una popolazione di circa 10,7 milioni.

scandali finanziari

Negli ultimi giorni della campagna elettorale, il miliardario Babes è stato coinvolto in uno dei tanti scandali finanziari che hanno scosso il Paese. foglie di pandora venuto alla luce. Si dice che Papis abbia acquistato immobili in Francia per 15 milioni di euro (17,4 milioni di dollari) nel 2009 attraverso dubbie società di comodo. Il 67enne primo ministro ha negato le accuse di riciclaggio di denaro.

READ  La Nuova Zelanda è in isolamento dopo la prima infezione in quasi sei mesi | all'estero

Il primo ministro ceco difende le auto con motore a combustione

I funzionari cechi ottengono giorni di ferie extra per le vaccinazioni