QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il dentista è impopolare dal 2020, sempre più bambini sono fuori controllo

Il gruppo di bambini che non si è recato dal dentista per un controllo è cresciuto nell’anno di Corona 2020. La ricerca in merito è stata condotta dal Vektis Knowledge Center per conto di Pharos. Quest’ultimo Centro di Competenza nel campo della salute avverte delle conseguenze. Se i bambini non vengono curati per la carie, possono in seguito portare a diabete, malattie polmonari e cardiovascolari, reumatismi e complicazioni della gravidanza.

I più piccoli, i bambini in età scolare e gli studenti delle scuole superiori hanno visitato il dentista meno nel 2020 per i controlli rispetto all’anno precedente. Nei bambini di età compresa tra 2 e 3 anni, questo gruppo è cresciuto dal 56 al 61%. Un aumento dal 13 al 18 percento è stato osservato nel gruppo di età compresa tra 4 e 11 anni e uno sviluppo simile è stato osservato nel gruppo di età compresa tra 12 e 17 anni.

Corona virus

I ricercatori ritengono che a causa dello scoppio del virus Corona, pochi bambini abbiano visto l’interno della stanza dell’ufficio del dentista. I dentisti potevano trattare le emergenze solo per un periodo di tempo. Inoltre, le persone sono rimaste lontane per paura del contagio. La ricerca ha dimostrato che anche molti adulti che evitano i denti hanno smesso di inviare i propri figli a un controllo.

malattia cronica

Se i bambini vengono lasciati con la carie per molto tempo, possono soffrire di dolore, infezioni e persino la perdita dei denti da latte. I ricercatori hanno avvertito che sono più a rischio se hanno già problemi di salute. “Se i batteri della bocca di questi bambini entrano nel flusso sanguigno, potrebbero indurli a sviluppare malattie croniche”.

READ  Israele si prepara a vaccinare i bambini a partire dai 5 anni

A cura di: ANP