QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il difensore Scalvini (20) è in trasferta in Italia per una rottura del legamento crociato

Il difensore Scalvini (20) è in trasferta in Italia per una rottura del legamento crociato

I campioni in carica dell’Italia dovranno escludere un secondo difensore dalla selezione per i prossimi Campionati Europei di calcio in Germania. Dopo Francesco Acerbi (Inter), ieri era indisponibile anche Giorgio Scalvini, compagno di De Keteler nell’Atalanta, per un grave infortunio al ginocchio.

Il 20enne Scalvini ha segnato ieri alla mezz’ora nel 2-2, ma si è infortunato negli ultimi minuti della partita di recupero dell’Atalanta contro la Fiorentina (sconfitta per 2-3). È andato immediatamente nello spogliatoio e quella sera un medico ha rivelato una rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Scalvini era un titolare alle spalle dell’Atalanta, vincitrice dell’Europa League. Ha collezionato otto presenze con gli Azzurri da quando ha esordito nel giugno 2022 e sembra un contendente per un posto da titolare dopo la precedente partenza del difensore dell’Inter Francesco Acerbi (Pubalgia).

Il tecnico della Nazionale Luciano Spalletti ha annunciato la selezione anticipata di 30 giocatori per l’Europeo. Venerdì si sono incontrati per la prima volta. Il ct della Nazionale può ancora riportare al centro Federico Gatti. Il difensore della Juventus fa parte delle riserve.

Giovedì gli italiani annunceranno la rosa finale di 26 giocatori. L’Italia è stata inserita nel Gruppo B del Campionato Europeo, noto come “Gruppo della Morte”.

Sabato 15 giugno gli Azzurrini esordiranno contro l’Albania a Dortmund. Gli Azzurri affronteranno poi la Spagna a Gelsenkirchen il 20 giugno e la Croazia a Lipsia il 24 giugno.

La selezione italiana va in Germania il 10 giugno. Prima si alleneranno contro Turchia (4 giugno a Bologna) e Bosnia (9 giugno a Empoli).