QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il fornitore di energia Mega modifica le procedure di pagamento anticipato dopo i reclami | consumatore

L’organizzazione dei consumatori ha contattato Mega dopo aver ricevuto numerosi reclami da parte di consumatori che hanno ricevuto una fattura dal fornitore di energia con un fornitore più alto di prima. Finora questo progresso avrebbe potuto essere ridotto fino al 30% nell’area My Mega Customer, ma per ottenere una riduzione ancora maggiore, il servizio clienti doveva essere contattato telefonicamente. Tuttavia, in molti casi, risulta essere inaccessibile, e quindi ai clienti viene lasciato un importo con cui non sono d’accordo, afferma Test Aankoop.

“Abbiamo avuto una conversazione molto costruttiva con Mega”, ha detto Simon November, portavoce di Test Aankoop. La misura modificata entrerà in vigore mercoledì dalle 18:00. In caso contrario, l’organizzazione dei consumatori chiede agli interessati di contattarla. Il test di Aankoop sollecita inoltre il Mega a rimanere a portata di mano telefonicamente per chi vuole collegarsi ad un alimentatore in questo modo.

L’organizzazione dei consumatori sottolinea che consiglia a tutti i consumatori con contratto variabile di aumentare l’offerta, ma dovrebbe essere una libera scelta. Sembra che “i fornitori di energia dovrebbero fornire questo aumento, non imporlo”.

Mega ha circa 600.000 contratti gas ed elettricità, ovvero circa 300.000 clienti.

READ  CEO di Ontex: `` Meno bambini significa meno pannolini ''