QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il giudice capo della Corte suprema degli Stati Uniti, che ha votato contro l’aborto, mette in discussione anche la contraccezione, il matrimonio tra persone dello stesso sesso e il matrimonio tra persone dello stesso sesso

Chi è Clarence Thomas?

Clarence Thomas, 74 anni, ha studiato giurisprudenza alla Yale University, si è laureato nel 1974 e ha iniziato la sua carriera come assistente procuratore generale nel Missouri prima di entrare a far parte della Monsanto Chemical come avvocato.

Dal 1981 al 1991, sotto i presidenti Reagan e Bush, ha ricoperto vari incarichi all’interno del Partito Repubblicano e del governo degli Stati Uniti. Nel 1991, Bush lo nominò alla Corte Suprema in sostituzione del liberale Thurgood Marshall, il primo giudice afroamericano della corte.

Poco prima della sua nomina, è apparsa sulla scena Anita Hill, che lavorava per Thomas nel dipartimento dell’istruzione. Lo accusò di aver violato il comportamento sessuale, ma Thomas negò tutto e il Senato approvò per un soffio la sua nomina alla Corte Suprema (52-48).

Thomas era una forza silenziosa all’interno della corte, ma il suo comportamento elettorale ha dimostrato le sue idee conservatrici. Nel 1992, ha effettivamente votato nel suo primo caso importante per ribaltare la sentenza Roe v. Wade e anche in altre sentenze degne di nota come Lawrence v. Texas e Obergevel c. Hodges ha sempre scelto in modo conservativo.

READ  14 morti in un attacco armato in Perù, nella regione in cui si coltiva la coca | all'estero