QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il governo italiano prende una decisione chiave: esclusi i soldati non vaccinati

Il Ministero della Salute italiano sta prendendo provvedimenti seri. Gli atleti che rifiutano il vaccino contro il corona non potranno partecipare al torneo fino alla fine della stagione in corso.

La decisione è stata presa come rappresaglia per l’ondata corona che si sta diffondendo nel paese. A differenza di altri tornei giocati su terreni vacanti, l’Italia ha stadi aperti al cinquanta per cento della capienza. “L’epidemia sta tornando pesante e non possiamo accettare tutti i sacrifici che abbiamo fatto negli ultimi due anni”, ha affermato il segretario di Stato alla Salute Andrea Costa. Radio Punto Nouvo.

“I giocatori anti-Vaux non potranno più giocare in questa stagione”, continua. Solo giocatori con a Capo Super Verde Sono ammessi a partecipare a concorsi. Sarai completamente vaccinato con il relativo pass o dimostrerai di avere un certificato di recupero. Un test negativo inferiore a 48 ore non è più valido.

Rispetto ad altre competizioni, The Un campionato Al numero di giocatori che sono stati vaccinati. Oltre il 98% dei migliori calciatori italiani è stato vaccinato contro il virus corona. Il provvedimento entrerà in vigore il 2 gennaio.

Guida il video

Guarda i migliori video di calcio qui

Altri video

READ  La leggenda della Serie A Shevchenko è tornata in Italia per allenare