QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il grande sondaggio I fiamminghi si preoccupano se saranno ancora in grado di acquistare una casa Il grande sondaggio

Quali sono i tre problemi che ritieni più preoccupanti? Il 41% dei fiamminghi afferma di essere preoccupato per l’accessibilità economica dei centri di assistenza residenziale. Quattro fiamminghi su dieci sono preoccupati anche per l’accessibilità economica degli alloggi. A rigor di logica, sono soprattutto gli over 55 a temere di non potersi più permettere la comodità di casa. D’altra parte, la generazione più giovane tra i 18 ei 34 anni rimane sveglia la notte chiedendo se può comprare una casa.

Anche il deterioramento della qualità dell’istruzione è motivo di preoccupazione per il 31 per cento degli intervistati. Uno su cinque trova allarmante che la carenza di insegnanti abbia raggiunto proporzioni così enormi. Per il 29 per cento, l’integrazione e l’assimilazione dei nuovi arrivati ​​è uno dei tre problemi che maggiormente preoccupano. Quindi il fatto che tenga sveglie così tante persone può in parte spiegare il successo di Vlaams Belang. Il partito di Tom Van Grieken (VB) ha il 25% in questo sondaggio.

Potrebbe essere un fascicolo tecnicamente complesso, ma l’inquinamento da azoto provoca ancora mal di testa al 17% dei fiamminghi. Quindi non sono solo gli agricoltori a preoccuparsene. Lo stato del settore assistenziale preoccupa anche i fiamminghi. Un quarto di loro guarda con apprensione alle liste d’attesa per l’assistenza ai disabili e il 15% ha serie domande sulla qualità dell’asilo nido. Il 14 per cento nutre seri dubbi sulla mancanza di alloggi sociali.

READ  LUNA si arresta in modo anomalo e quattro momenti chiave nelle criptovalute questa settimana » Crypto Insider