QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il KV Mechelen cede il comando e raccoglie solo un punto contro il Charleroi | Jupiler Pro League 2021/2022

  1. 41′ – Giallo – Vinicius
  2. 13′ – Gol – Hugo Kuipers (2-0)
  3. 5′ – Gol – Geoffrey Hermans (1-0)
  1. 90 + 3′ – Segui Marco Elmaharitra fino a Martin Wasinski
  2. 90+2′ – Giallo – Jackson Chachoa
  3. 90+1′ – Continua Karim Morabti per Marianne Rasata
  4. 85′ – Giallo – Ryota Morioka
  5. 84′ – Continua Joris Kaembe di Ken Nkuba-Chind
  6. 84′ – A seguire Adem Zorgane di Ryota Morioka
  7. 77′- Jeffrey Hermans continua da Samuel Am Joy
  8. 73′ – Giallo – Colpo di tunica
  9. 73′ – Calcio di rigore – Fakon Youssouf Bayo (2-2)
  10. 59′ – Giallo – Stelios Andrew
  11. 57′ – Giallo – Adem Zorgane
  12. 49′ – rete – Stelios Andreu (2-1)

KV Mechelen e Charleroi si sono equamente divisi i punti: 2-2. I padroni di casa speravano di ottenere una vittoria senza intoppi, ma lo Charleroi ha recuperato il 2-0 nel secondo tempo. Con un punto, sembra che entrambe le squadre dovrebbero ritirarsi dalla prima partita.

KV Mechelen – Charleroi in poche parole:

  • Momento chiave: Venti minuti prima della fine, l’arbitro video Jan Potterberg è stato convocato sullo schermo. Riesce a vedere solo le mani di Swers nei sedici e quindi la palla va subito. Koke prende un rigore per Bayo ma parte troppo presto. Al secondo tentativo, viene colpita e arriva Charleroi.
  • uomo partita: Proprio come la scorsa settimana, il suo gol non ha portato alla vittoria del KV Mechelen, ma Hugo Cuypers sta lavorando su una grande serie di vittorie. L’attaccante ha segnato per la sesta volta nelle ultime 7 partite di oggi. Ora ha 12 gol in totale in questa stagione.
  • notevole: Per KV Mechelen, questo fa male. Nella partita precedente in casa contro il Cercle Brugge, il KV Mechelen si è dovuto accontentare di un pareggio nonostante fosse in vantaggio per 2-0. Storia simile la scorsa settimana durante una visita a STVV. Fino ad allora, ha rinunciato al vantaggio ed è rimasta bloccata ai punti di divisione.

  1. Il secondo tempo, al 96′, il gioco è finito
  2. Il secondo tempo, il minuto 96. La fine. fischi dai sostenitori di KVM. Nonostante il vantaggio iniziale per 2-0, la squadra di casa alla fine deve risolvere la divisione a punti. Andreu riporta in campo il Charleroi subito dopo l’intervallo e dopo l’intervento del VAR Bayo riesce a portare gli ospiti con un calcio di rigore. †
  3. Secondo tempo, minuto 93. Cambio di Charleroi, entra Martin Wasinski, esce Marco Elimaharitra.
  4. Ammonizione per Jackson Chachoa da Charleroi nella ripresa, minuto 92
  5. Secondo tempo, minuto 91. Sostituzione in KV Michelin, fuori Marian Shedd, Karim Merabti.
  6. Secondo tempo, minuto 86. Si infila nelle reti laterali. Il fallo di Morioka si traduce anche in un calcio di punizione per il KV Mechelen. Schoofs non agisce duramente, ma il suo tiro finisce nella rete laterale. †
  7. Ammonizione per Ryota Morioka, giocatore del Charleroi, nella ripresa, all’85’
  8. Secondo tempo, minuto 85. Morioka si ferma. Morioka era a malapena in campo quando è stato effettivamente ammonito per un fallo su Merabti. Ha ricevuto il suo quinto cartellino giallo ed è stato quindi squalificato per la partita successiva contro il Cercle Brugge. †
  9. Secondo tempo, minuto 84. Sostituzione a Charleroi, Ken Nkoba-Chinde, Joris Kaembe fuori
  10. Secondo tempo, minuto 84. Sostituzione a Charleroi, dentro Ryota Morioka, fuori Adam Zorgan.
  11. Secondo tempo, minuto 84. Doppia sostituzione. Doppia sostituzione a Charleroi. Morioka e Nkoba sono stati eliminati dalla squadra e la partita tra Zorgan e Kayembe è terminata. †
  12. KVM cede di nuovo il vantaggio. Per KV Mechelen, questo fa male. Anche nella precedente gara casalinga, contro il Cercle Brugge, il KV Mechelen aveva perso 2-0. La scorsa settimana in visita all’STVV, dopo il primo gol dei Kuipers, ha dovuto finalmente accontentarsi della divisione a punti. † Secondo tempo, 80° minuto.
  13. Secondo tempo, minuto 77. Sostituzione KV Mechelen, entra Samuel Oum Gouet, esce Geoffry Hairemans
  14. Il secondo tempo, minuto 75. Un putiferio a bordo campo. Le emozioni sono alte ai box di KV Mechelen. Rif. Boterberg assegna un cartellino giallo e addirittura rosso a un assistente. †
  15. Secondo tempo, 74° minuto.
  16. Cartellino giallo per Rob Schofs da KV Mechelen nella ripresa, minuto 73
  17. Secondo tempo, 73′ Bayeux porta ancora Charleroi! Bayeux prende Coucke al suo secondo tentativo. Il KV Mechelen ha perso completamente il vantaggio di 2-0. Gli Schoofs hanno ancora preso il giallo per protesta. †
  18. Un gol su calcio di rigore nella ripresa, al 73′ di Facon Youssef Bayot di Charleroi. 2, 2.
  19. Secondo tempo, minuto 72. Coucke calcia il rigore. I fan di KVM esultano perché Coucke ha tenuto un rigore per Bayeux, ma quell’esultanza svanisce immediatamente. Coucke è partito troppo presto, quindi il rigore è stato rifatto. †
READ  La nostra spia in Peloton intorno al 2021: "Numero più strano? Van Art sul Vento" | Ciclismo