QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il KV Mechelen sembra stanco per i biglietti europei dopo la sconfitta a Gent | Jupiler Pro League 2021/2022

  1. 90+3′ – Rosso – Tibo Pierre
  2. 90′ – Giallo – Geoffrey Hermanns
  3. 88′ – Giallo – Jannes Van Hecke
  4. 82′ – Rete – Joseph Okumo (1-0)
  5. 79′ – Karim Morabti proseguito da Gustave Ingeval
  6. 79′ – Segui Nicola Storm Marian Schwedd
  7. 76′ – Matisse Samoys continua per Christopher Oberk
  8. 76′ – Segui Darko Limagic di Leonas Malidi
  9. 70′ – Giallo – Julien de Sarthe
  10. 62′ – Giallo – Alec van Hornbeek
  11. 60′ – Segui Vadis Odjidja Ofoe per Roman Bezos

Il Gent ha fatto un grande passo avanti verso la vittoria finale nelle qualificazioni europee. Batti il ​​KV Mechelen dopo un gol nel finale di Joseph Okumu. Se il Gent vincerà i playoff europei, non ci sarà più il duello con la quarta delle Qualificazioni Champions.

AA Gent – KV Mechelen in poche parole:

  • Momento chiave: Prima che passasse l’ora, Hermanns ha la migliore occasione della partita per portare in vantaggio il KV Mechelen, ma ha stretto la palla in mano al portiere Roef.
  • uomo partita: Poche delle vere star di oggi. Il difensore dell’AA Gent Joseph Okumo si è incoronato vincitore della partita con una porta inviolata e un gol.
  • notevole: KV Mechelen lotta ancora con il suolo di Gand. L’ultima vittoria del Malinwa a Gent risale al 2012 e da allora l’AA Gent ha vinto 8 volte in casa e 3 pareggi.
  • statistiche: Il principale punto dolente al KV Mechelen in questa stagione sono stati gli spazi aperti. Sconfiggere 11 in movimento è troppo per competere per i premi.

Okumo decide la partita con un colpo di testa in ritardo

Per il KV Mechelen, questa partita è stata l’ultima possibilità di ottenere un biglietto europeo. I visitatori hanno iniziato con entusiasmo la partita. Al-Mourabiti ai quindici minuti calcia 0-1 alle corde, ma la festa viene annullata per una precedente violazione di Souza.

Poi AA Gent ha riequilibrato, mettendo Kums Coucke al lavoro con una famosa motoslitta. Almoravid è rimasto l’uomo più pericoloso tra gli ospiti, ma il suo sforzo non è stato premiato: 0-0 a metà.

Dopo la pausa, il gioco è andato avanti e indietro, ma il numero di opportunità è rimasto limitato. Kuipers e soprattutto Hermanns sbagliano KV Mechelen, dall’altra parte Coucke batte le fiamme di Tissoudali sopra la traversa.

Il punteggio era 0-0, fino a quando Combs ha disegnato un corner sulla testa di Okumo. Il keniano ha depositato la palla con precisione nell’angolo più lontano e ha portato l’AA Gent sulla strada per la seconda vittoria in queste partite europee. KV Mechelen non è ancora un atleta nel calcio europeo.

Schoofs: “Riassunto della nostra stagione”

Rob Choffs (KV Mechelen): “Ovviamente siamo molto delusi. Avremmo dovuto segnare qui per continuare a lottare per la vittoria nei playoff, ma non l’abbiamo fatto. Tuttavia, proprio come la scorsa settimana, anche la partita avrebbe potuto essere a nostro favore”.

“Cerchiamo sempre di giocare a calcio. E ora ha funzionato bene. Abbiamo avuto occasioni, ma loro non sono entrate. Abbiamo anche segnato un grande gol, ma è stato respinto. Poi alla fine abbiamo subito un gol. . Quello riassume un po’ la nostra stagione: stiamo facendo una buona stagione, ma non basta giocare con gli adulti”.

  1. Il secondo tempo, al 96′, il gioco è finito
  2. Il secondo tempo, il minuto 96. La fine. È un involucro! L’AA Gent vince con un colpo di testa nel finale di Okumu e diventa un capitano più forte nelle qualificazioni europee, il KV Mechelen deve scrollarsi di dosso il sogno europeo. †
  3. Secondo tempo, minuto 94. Una punizione pericolosa di De Sart cade sulla superficie della porta e resta sull’1-0. †
  4. Cartellino rosso per Thibaut Beer da KV Mechelen nella ripresa, al 93′
  5. Secondo tempo, minuto 93. Rosso per Pierre. Il KV Mechelen chiude il match con un dieci: Peyre infila un veloce Malede, e Boucaut prende il cartellino rosso dal taschino. †
  6. Cartellino giallo per Jeffrey Hermanns da KV Mechelen durante il secondo tempo, minuto 90
  7. Secondo tempo, minuto 89. Il KV Mechelen va avanti con il coraggio della disperazione, ma non riesce più a formare un attacco vincente. †
  8. Cartellino giallo per Jannes Van Hecke da KV Mechelen durante il secondo tempo, minuto 88
  9. AA Gent è a 4 punti di distanza. In questa classifica, AA Gent ha quattro punti di vantaggio sul Racing Genk. Poi il KV Mechelen è già indietro di 8 punti ed è quasi eliminato per il biglietto europeo. † Secondo tempo, 85° minuto.
  10. Secondo tempo, 83′.
  11. Secondo tempo, minuto 82. Okumu con 1-0! Proprio come il KV Mechelen ha solo 10 anni a causa dell’infortunio di Souza, l’AA Gent colpisce senza pietà. Okumu sale in alto su calcio d’angolo di Combs e deposita palla nell’estremo angolo indifeso: 1-0. †
  12. Un gol nel secondo tempo, all’82’, di Joseph Okumo del KAA Gent. 1, 0.
  13. Secondo tempo, minuto 79. Sostituzione in KV Mechelen, Gustave Ingval dentro, Karim Merabet fuori
  14. Secondo tempo, minuto 79. Sostituzione in KV Mechelen, Marian Shved, Nicola Storm fuori
  15. Il secondo tempo, il minuto 79. Assalto alle reti laterali. Allora ci proverò io stesso, deve aver pensato Storm. Questa volta si tuffa pericolosamente davanti alla porta, il suo tentativo finisce nella rete laterale. †
  16. Il secondo tempo, minuto 78. Storm manda un altro bel cross, il subentrato Van Heck arriva bene sul secondo palo, ma non riesce a passare la palla tra le traverse. †
  17. Secondo tempo, minuto 76. Sostituzione in KAA Gent, dentro Christopher Obery, fuori Matisse Samoys
  18. Secondo tempo, minuto 76. Sostituzione in KAA Gent, Yonas Malede dentro, Darko Lemajic fuori
READ  Alisson krijgt 2x rood en mag 2x blijven staan, Brazilië bijt tanden stuk in Ecuador | WK Voetbal 2022