QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il mare di fuoco si conclude con il dramma in “Family”: due personaggi permanenti che non sopravvivono al fuoco

© vtm

Il cliffhanger che ha posto fine alla soap opera VTM venerdì è stato un drammatico seguito lunedì sera. Due personaggi ordinari sono morti in un pesante incendio.

Attenzione: questo articolo contiene spoiler.

Cosa è successo esattamente? Peter (interpretato da Gunther Levy) sfida il fuoco come un vero eroe per liberare suo figlio Victor e sua madre, Marie Rose (Martin Junckery). Tuttavia, una volta dentro, è stato vittima di un enorme sviluppo di fumo e anche Mary Rose ha perso conoscenza. Entrambi i corpi sono stati portati fuori, ma per Mary Rose tutti i soccorsi sono arrivati ​​troppo tardi. In ospedale, anche Peter ha ceduto poco dopo per le conseguenze della mancanza di ossigeno. Con questa storia, “Familie” ha detto addio a due personaggi regolari, gli attori Gunther Levi e Martine Jonckheere.

effetti speciali

Ma non tutto era cupo: il bambino Victor poteva essere salvato dalle fiamme. Un mare di fuoco senza vero fuoco tra l’altro. “Queste scene sono state un’enorme sfida di produzione”, afferma il produttore creativo Wim Virts. Dopotutto, non una sola scintilla di vero fuoco ha coinvolto le intense riprese sullo schermo. Abbiamo usato effetti speciali per questo. Sul set abbiamo usato effetti di luce e fumo. Poi abbiamo aggiunto le fiamme con l’animazione al computer. Con tutto il rispetto per Guenther e Martin che è andato in profondità rendendo le scene facilmente riconoscibili. Per credere. Non possiamo ringraziarli abbastanza per questo. In una serie di lunga data come famiglia Bisogna avere il coraggio di prendere ogni tanto lo spettatore per la gola con una trama inaspettata. Con questa storia, abbiamo fornito un’iniezione senza precedenti di tensione a metà stagione”.

READ  I fan possono dare il benvenuto ad Arno in AB