QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Milan rischia di perdere il primato nel campionato italiano dopo il pareggio con l’Udinese | TIM Serie A 2021/2022

Il Milan (38 punti) attualmente domina l’Italia. Ma la squadra di Alexis Sailmakers è seguita da Inter (37 punti) e Napoli (36 punti). Quindi perdere punti contro l’Udinese a motore centrale è fuori discussione.

Tuttavia, sono stati i padroni di casa ad avanzare rapidamente contro il Milan. Lo stesso Beto immaginò per un attimo Mosè e vide il mare aperto di Milano. L’Udinese ha approfittato di questo spazio e ha visto il suo attaccante portoghese, il suo settimo gol stagionale.

L’allenatore ad interim Cioffi ha licenziato i suoi uomini per gettare vita e arti nella mischia per schivare le ondate offensive del Milan. Per molto tempo è sembrato che la coraggiosa Udinese fosse destinata a un’acrobazia.

Anche l’immancabile Ibrahimovic ha pensato che bastasse. L’attaccante del record ha aspettato fino al 93′ per regalare un altro punto alla sua squadra. Così, la macchina da gol si unisce a Cristiano Ronaldo e Lionel Messi come gli unici giocatori ad aver segnato 300 o più gol nei primi cinque campionati europei.

Il Milan perde oggi due punti preziosi nella lotta per il titolo. Domani l’Inter potrebbe saltare con l’attuale leader in Italia. Se l’Inter vince domani contro il Cagliari salterà a primo posto In Italia.

READ  LIVE: Mechelen letale efficiente dà a Lovin un'altra pugnalata in termini di calma | Jupiler Pro League 2021/2022