QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il mini cardiofrequenzimetro funziona con il paziente tramite l’APP

Il cardiofrequenzimetro è particolarmente adatto a persone che svengono regolarmente per un motivo sconosciuto, soffrono di palpitazioni cardiache o per monitorare disturbi del ritmo cardiaco. “Poiché si verificano solo occasionalmente, è difficile catturarli in altri modi, ad esempio mediante l’imaging del cuore (una pellicola del cuore) o un diario Holter che registra un massimo di una settimana”, afferma l’infermiera specializzata Jan Elders. rimane in vigore per 4,5 anni, un difetto viene sempre registrato, anche se si verifica raramente. Il metodo è adatto anche a persone che sono state trattate per aritmie, per verificare se il trattamento ha avuto successo”.

Malato al posto di guida

Un’altra caratteristica importante è il collegamento ai reclami che chi lo indossa accede tramite l’app. Con i precedenti tipi di monitor, i dati sul ritmo cardiaco venivano inviati anche all’ambulatorio del pacemaker dell’ospedale, ma non c’era alcuna comprensione della relazione con i disturbi, come palpitazioni o vertigini. “Il paziente ora inserisce queste informazioni sul suo telefono, insieme alle informazioni su ciò che stava facendo. Se ha pensato ‘Voglio controllare questo’, può inviare i dati a CWZ”, dice Elders. “Grazie a questo kit, abbiamo più informazioni dei semplici dati medici da un monitor. Questo aiuta a fare la diagnosi. Inoltre, il paziente ora ha un’influenza molto maggiore e può fare qualcosa da solo. Sono al “posto di guida”. ‘”

pezzo di torta

La modalità schermo è un gioco da ragazzi. L’operazione viene eseguita in regime ambulatoriale. Il cardiofrequenzimetro ha una speciale lama che pratica un’incisione nella pelle a livello del cuore con una distanza inferiore a un centimetro. Grazie a questa speciale lama, il taglio non sarà né troppo largo né troppo profondo. Lo schermo viene spinto nel punto appropriato sotto la pelle attraverso questa incisione. Laddove in precedenza il monitoraggio durava solo tre anni, il paziente è ora pronto per 4,5 anni. Può tornare a casa subito dopo l’operazione.

READ  Come Omicron influisce sull'intestino Sintomi a cui prestare attenzione

risorse digitali

“Gli impianti di questi display intelligenti si adattano alla visione di CWZ di utilizzare sempre più mezzi digitali per fornire assistenza a distanza. Inoltre, i pazienti ora hanno un maggiore controllo: possono influenzare essi stessi il processo di diagnosi e trattamento utilizzandoli per creare l’app”, afferma Erwin Zegers , cardiologo.

A cura di: National Care Guide
Foto: CWZ Nimega