QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il parlamento fiammingo chiede alla Corte dei conti di rintracciare i contatti

Il parlamento fiammingo chiede alla Corte dei conti di condurre un controllo sulla ricerca dei contatti nelle Fiandre. Una proposta in tal senso è stata approvata all’unanimità mercoledì. La domanda sorge dopo l’individuazione di un possibile caso di frode in uno dei rispettivi call center. Il ministro del Welfare Wouter Beke (CD&V) è stato pesantemente attaccato dai parlamentari. “Sono rimasto sordo ai segnali.”

L’opposizione aveva le sue munizioni pronte dopo aver riferito che il call center di Yource chiedeva migliaia di ore di ricerca sui contatti, cosa che non ha mai fatto. Il membro del Parlamento Freya van den Bosch (Forweet) ha affermato che il suo partito ha identificato una potenziale frode nel tracciamento dei contatti un anno e mezzo fa. I numeri c’erano, i rapporti c’erano. Avresti dovuto saperlo. Perché non hai fatto domande?

Gruen e Vlaams Belang hanno anche messo in dubbio il controllo della traccia dei contatti. Trovano incomprensibile che non sia stato notato prima. “L’Ispettorato finanziario e la Corte dei conti hanno insistito per un audit”, ha affermato Jeremy Vanickhout (Gruen). Sono rimasto sordo ai segnali, il contratto è stato addirittura prorogato. Stai fallendo, stai attraversando questa crisi, non hai il controllo di questo virus e sfortunatamente non hai il controllo della tua politica di crisi. Sembra che i segnali importanti che ti arrivano dopo ci hanno cambiato. “

“Non è ora di assumersi la responsabilità politica?”, ha chiesto Stephane Sentoben, deputato per Vlaams-Belang. Lise Vandecasteele (PVDA) ha definito il ministro “ingenuo”. “Perché hai una fede così cieca in un partner commerciale che firma un contratto multimilionario con il governo?”

READ  Tredici anni di non vendita di pillole anticoncezionali, ora pronto per miliardi di dollari di profitti: il farmaco di Gent per combattere le malattie muscolari rare è ufficialmente accettato sul mercato statunitense

Sorprendentemente, Beck ha ricevuto critiche dal partito di maggioranza N-VA. Lauren Barris ha chiesto: “Chi sapeva cosa e quando?” “Perché non lo sapevamo molto prima?”

Freya Saeys (Open VLD) ha dichiarato che la traccia dei contatti non può più essere tracciata. Com’è possibile che i campanelli d’allarme non siano suonati? Chi non è riuscito a dimostrare questa frode? Mutualismo, KPMG, Agenzia sanitaria? Perché gli ispettori della qualità non hanno visto nulla?

meccanismi di controllo

Il ministro Beck ha definito la frode “riprovevole”, in particolare in un momento di crisi sanitaria. Non può essere tollerato. Per questo abbiamo subito avviato un’indagine esterna sul funzionamento di tutti i call center.

Secondo il ministro esistevano già meccanismi di controllo, “ma evidentemente non bastavano”. Mi chiedo anche come sia possibile. Vorrei anche sapere se queste pratiche si sono verificate in altri call center. Per questo abbiamo chiesto un audit esterno. È inoltre positivo che la Corte dei conti si occupi dell’intero processo di tracciamento dei contatti.

Beck ha confermato che si trattava di frode. “Tre volte l’ufficio di revisione ha richiesto informazioni da solo e l’ufficio di revisione non ha mai detto che dovrebbe essere preso in considerazione”.

Monitoraggio dei contatti

Beke non condivide la critica che la traccia dei contatti non funzioni correttamente. Attualmente, l’87 per cento dei contatti ad alto rischio è stato raggiunto nuovamente. Sì, c’è tensione per l’aumento dei contagi. Questo è anche il caso in altri paesi.

Beck ha detto che cinque milioni di persone sono state contattate nell’ultimo anno e mezzo. Tra le altre cose, 350.000 passeggeri nazionali e 50.000 scuole sono stati curati attraverso il tracciamento dei contatti. “La frode è una vergogna e bisogna agire contro di essa. Dobbiamo continuare a preoccuparci del tracciamento dei contatti. Dobbiamo colmare il divario che potrebbe essere sorto dalla scomparsa di uno di questi call center il più rapidamente possibile”.

READ  Summers avvia un'azione disciplinare contro Fairley Herrin per ...

Dopo un’intensa discussione di merito sul fascicolo, il parlamento fiammingo ha approvato all’unanimità in serata una mozione che richiede un controllo da parte della Corte dei conti. L’Ufficio di revisione deve, tra l’altro, esaminare “l’effettiva prestazione dei dipendenti, registrare le prestazioni dei membri del consorzio e fatturarle all’Agenzia per il benessere e la salute”.