QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il più ampio studio sull’origine del cancro dovrebbe rendere il trattamento più complesso

Gli scienziati hanno esaminato il progetto genetico completo di oltre 18.000 carcinomi, il numero più alto mai raggiunto. L’obiettivo dello studio britannico pubblicato su riviste scientifiche Scienzaè quello di consentire approcci terapeutici più specifici e personalizzati per i malati di cancro.

“Non è la prima ricerca sul cancro nel campo del sequenziamento del genoma, ma è la più completa”, afferma Edwin Cobain, MD, professore di genetica umana presso l’Utrecht University Medical Center. “Nel sequenziamento del genoma, l’intero DNA viene mappato e tutti gli errori commessi in passato diventano visibili”.

Lo sviluppo del tumore ha a che fare con l’accumulo di tali errori nel materiale genetico. A seconda della causa, genetica o ambientale, le mutazioni possono formare uno schema.

Molti dei modelli comuni sono già noti, ma lo studio ha anche rivelato molti modelli più sconosciuti e più rari quando si analizzano centinaia di milioni di mutazioni nel materiale del DNA. “Una volta che avremo compreso meglio queste cose, potremmo essere in grado di dire di più sull’origine e le caratteristiche del cancro, e quindi sarà possibile selezionare un trattamento più preciso per ciascun paziente”, ha detto Cobain.

Tocco olandese

Nello studio sono stati studiati più di 12.000 nuovi tumori e il resto del materiale analizzato proveniva da set di dati esistenti. “La ricerca ha anche un tocco olandese: gran parte dei dati utilizzati proviene dai Paesi Bassi”, afferma Coppen, che è anche direttore della Hartwig Medical Foundation, un’organizzazione che conduce analisi dell’intero genoma insieme agli ospedali per diagnosticare i malati di cancro. . Questi, insieme alle informazioni cliniche – con il consenso del paziente – sono disponibili per la ricerca.

READ  Più del 75% di quelli di età superiore ai 18 anni su 2.000 hanno ricevuto almeno una vaccinazione

Lo studio ha analizzato diciannove tipi di cancro, tra cui cancro al seno, al colon, alla prostata e al cervello. Sono stati scoperti 58 nuovi modelli di mutazione. 51 delle oltre 70 cartucce conosciute sono state confermate. Alcuni di questi schemi sono causati da problemi con la cellula e altri sono causati da condizioni esterne, come il fumo e le radiazioni ultraviolette.