QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il potere delle variazioni infettive L’Europa si imbatte nell’ascesa del virus corona

Il virus si è diffuso con una velocità sorprendente attraverso un asilo nido e una vicina scuola elementare a Pollet, un sobborgo di Milano. In pochi giorni sono risultati positivi 45 bambini e 14 dipendenti.

L’analisi genetica ha confermato ciò che le autorità già sospettavano: una variante del coronavirus rilevata per la prima volta nel Regno Unito attraversa la comunità, a 40 minuti di auto dal cuore di Milano fino a uno stabilimento chimico e alla fabbrica di pneumatici per biciclette Pirelli nella città a quasi 40.000 densità.

“Allora ci siamo semplicemente accorti. … Possiamo immaginare tutti gli ostacoli del mondo e come funzionano, ma alla fine li abbraccia ”, ha lamentato il sindaco di Bullet Francesco Vassello.

Bollet è stata la prima città nella regione settentrionale della Lombardia, che è stata il centro di ciascuna delle tre rivolte italiane a causa di variazioni virali, che secondo l’Organizzazione mondiale della sanità hanno causato un altro sviluppo di epidemie in tutta Europa. Queste categorie includono anche le prime versioni identificate in Sud Africa e Brasile.

L’Europa ha registrato 1 milione di nuovi casi di COVID-19 la scorsa settimana, ponendo fine a un aumento del 9% rispetto alla settimana precedente e ponendo fine a un calo di sei settimane di nuove infezioni, ha detto giovedì l’Organizzazione mondiale della sanità.

“La diffusione della diversità è in aumento, ma non solo”, ha affermato il dott. Hans Gl க் ck, Direttore regionale dell’OMS per l’Europa, “quando l’apertura della società non avviene in modo sicuro e controllato”.

Scoperta originariamente nel Regno Unito, questa variante si diffonde in modo significativo nei 27 paesi europei monitorati dall’OMS e domina almeno 10 paesi: Gran Bretagna, Danimarca, Italia, Irlanda, Germania, Francia, Paesi Bassi, Israele, Spagna e Portogallo.

READ  Dylan e Kevin Borle sono i più deludenti d'Italia.

Gli esperti dell’OMS avvertono che è il 50% più contagioso del virus caduto di nuovo la scorsa primavera e che è più efficace nel prevenire misure precedentemente efficaci. Gli scienziati hanno concluso che questo è ancora più pericoloso.

“Ecco perché i sistemi sanitari stanno lottando così tanto in questo momento”, ha detto Glck. “Questo è davvero un punto importante. Dobbiamo essere molto vigili nel catturare il forte.”

In Lombardia, che è stata colpita dalla rivolta primaverile italiana, i reparti di terapia intensiva vengono reintegrati, con due terzi dei nuovi test positivi che sono varianti del Regno Unito, hanno detto i funzionari sanitari.

Dopo aver bloccato due province e 50 città in una serratura modificata, il governatore regionale della Lombardia venerdì ha annunciato restrizioni più severe e chiuso le aule per tutte le età. Il numero delle scuole nella sola Milano è aumentato del 33 per cento in una settimana, ha detto il responsabile dell’organizzazione sanitaria provinciale.

La situazione nella Repubblica Ceca è la peggiore, con quasi 8.500 pazienti ricoverati in ospedale con COVID-19 questa settimana. La Polonia sta imponendo un blocco parziale aprendo ospedali temporanei poiché la varianza del Regno Unito cresce dal 10% di tutte le infezioni a febbraio al 25% attuale.

Due pazienti slovacchi gravemente feriti avrebbero dovuto arrivare in Germania sabato per le cure, dove si sono offerti di prendere 10 pazienti, hanno detto i funzionari.

Cluck cita l’esperienza della Gran Bretagna come motivo di ottimismo, dicendo che le restrizioni diffuse e l’introduzione di vaccini hanno contribuito ad alleviare le differenze lì e in Israele. In confronto, il rilascio di vaccini nell’UE è molto lento, spesso a causa di problemi di distribuzione.

READ  Eden gravemente ferito (5) ha perso genitori, fratello e nonni nel dramma della funivia italiana | All'estero

Nel Regno Unito, la comparsa di un ceppo più contagioso ha sollevato casi a dicembre e ha innescato un blocco nazionale a gennaio. All’inizio di gennaio, il numero di casi è sceso da circa 60.000 al giorno a circa 7.000 al giorno.

Tuttavia, uno studio mostra che il tasso di caduta è in calo e il governo britannico afferma che procederà con cautela con i piani per facilitare il blocco. Questo processo inizia con la riapertura delle scuole lunedì. Il tasso di infezione è molto alto tra i giovani di età compresa tra i 13 ei 17 anni e i funzionari monitoreranno attentamente se il ritorno in classe porta ad un aumento delle infezioni.

La variante britannica domina la Francia, costringendo le chiuse alla città di Nizza della Costa Azzurra e al porto settentrionale di Dunkerque. Ciò rappresenta il 55 percento del virus che si diffonde lì.

Il ministro della Salute austriaco ha dichiarato sabato che la variante britannica domina il suo paese. Ma la variante sudafricana si è diffusa dall’Italia alla Germania in un distretto dell’Austria e le autorità austriache hanno annunciato piani per vaccinare la maggior parte degli 84.000 residenti lì. L’Austria sollecita anche gli automobilisti sull’autostrada nord-sud del Brennero a mostrare risultati dei test negativi.

La variante sudafricana attualmente presente in 26 paesi europei desta particolare preoccupazione per il sospetto che gli attuali vaccini non siano sufficienti contro di essa. La variante brasiliana, che sembra avere la capacità di riabilitare le persone, è stata trovata in 15 paesi europei.

L’OMS ei suoi partner stanno lavorando per rafforzare il monitoraggio genetico necessario per rilevare le variazioni in tutto il continente.

READ  '29 milioni di vaccini AstraZeneca pronti per essere esportati nel Regno Unito dalla fabbrica italiana '

Sebbene le scorte di vaccini dovrebbero essere molto limitate, il sindaco di Bolet ha fatto appello al governatore regionale affinché vaccini immediatamente 40.000 residenti.

Da quando l’Italia è stata colpita un anno fa, Bollet ha registrato 3.000 casi positivi e 134 decessi. Ha avuto un impatto importante sul risveglio a novembre e dicembre, ed era completamente fuori dalla sicurezza quando si trattava della variante britannica, correndo tra i bambini in età scolare prima di attaccare le famiglie a casa.

“Dopo un anno le persone iniziano a stancarsi perché non c’è luce alla fine del tunnel”, ha detto Vassello.

Rendi possibili i messaggi MPR. Le donazioni personali sono sullo sfondo della chiarezza proveniente dai nostri giornalisti in tutto lo stato, delle storie che ci collegano e delle conversazioni che forniscono prospettive. Contribuisci a garantire che MPR sia una risorsa che lega i Minosotons.