QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il premier Boris Johnson: “La Russia sta pianificando la più grande guerra in Europa dal 1945 che toglierà la vita alle persone”

Il primo ministro Johnson riferisce che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha detto ai leader occidentali che le agenzie di intelligence si aspettano che la Russia invada l’Ucraina non solo da est – attraverso la regione del Donbass – ma anche dalla Bielorussia e dall’area intorno a Kiev.

“Ho paura di dire che il piano che stiamo vedendo è qualcosa che potrebbe davvero essere la più grande guerra in Europa dal 1945, solo in termini di dimensioni”, ha detto il primo ministro. Ha aggiunto che le persone dovrebbero pensare non solo alla potenziale perdita di vite ucraine, ma anche alla perdita di “giovani russi”.

Parlando alla BBC dopo aver incontrato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, Johnson ha detto ai leader mondiali in una conferenza sulla sicurezza a Monaco che qualsiasi invasione russa dell’Ucraina avrebbe “risuonato in tutto il mondo”.

La NATO si aspetta anche che la Russia lanci un attacco su larga scala contro l’Ucraina. Lo ha detto il segretario generale Jens Stoltenberg in un’intervista alla radio pubblica tedesca ARD† Secondo lui, il rischio di essere attaccato è “molto, molto alto”. Il presidente degli Stati Uniti Biden aveva precedentemente affermato che il presidente russo Putin aveva deciso di attaccare l’Ucraina.

READ  Una capsula del tempo del 1875 trovata sotto una controversa statua del generale americano Lee