QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il presidente di Microsoft Matt Booty guiderà Activision Blizzard

Il presidente di Microsoft Matt Booty guiderà Activision Blizzard

Il momento arriverà tra due giorni. Il prossimo passo nell'acquisizione di Activision Blizzard è qui. Lentamente ma inesorabilmente vediamo Microsoft entrare nell'azienda.

Perché il 29 dicembre Bobby Kotick, CEO di Activision Blizzard, si dimetterà ufficialmente. Microsoft non ha ancora nominato un sostituto diretto, ma un gruppo di dirigenti (tra cui il presidente di Blizzard Mike Ybarra e l'editore di Activision e il vicepresidente di Activision Blizzard Thomas Tippl) guidati dal capo dei giochi di Microsoft Matt Booty subentreranno temporaneamente.

La partenza di Kotick arriva appena due mesi dopo una serie di cambi della guardia che hanno visto Sarah Bond promossa a capo di Xbox e Matt Booty promosso a capo del gioco, inclusa la supervisione degli studi Bethesda e ZeniMax. Booty ora assumerà maggiori responsabilità con Bethesda, Activision Blizzard e Xbox Game Studios, tutti sotto la sua supervisione.

Microsoft mantiene il gruppo dirigente di Activision Blizzard sostanzialmente intatto, con alcune eccezioni a livello esecutivo. Lulu Meservey, Chief Communications Officer di Activision Blizzard, lascerà l'azienda alla fine di gennaio. Alla fine di dicembre lascerà anche Hammam Sakhnini (vicepresidente di Blizzard e King). Anche alcuni dirigenti di Activision Blizzard lasceranno l'azienda a marzo.

Inoltre, una nota di Matt Booty ha annunciato alcune modifiche a ZeniMax e Bethesda, inclusa quella Jill Braff (Foto) È stato nominato anche il nuovo presidente di quegli studi. Braff ha lavorato nel team di integrazione quando ZeniMax e Bethesda si sono uniti a Xbox nel 2021 e guiderà i team di sviluppo degli studi.

Microsoft continua a integrare Activision Blizzard nel suo vasto business Microsoft Gaming, ed è chiaro che Matt Booty ora ha più responsabilità che mai. I fan di Xbox sono ora in attesa di piani per aggiungere i giochi Activision Blizzard a Xbox Game Pass. Spencer aveva precedentemente indicato che dovremo aspettare fino al 2024 per avere notizie su queste aggiunte al gioco. Anche Activision Blizzard lo ha rivelato all'X, prima della chiusura dell'accordo con Microsoft Guerra moderna III E Diablo IV Entrambi verranno aggiunti alla carta quell'anno.

READ  AMD introduce una nuova convenzione di denominazione per i processori Epyc