QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il presidente Macron vuole evitare foto imbarazzanti con i dittatori africani e quindi non invita nessun capo di stato africano al vertice franco-africano | All’estero

Il presidente francese Emmanuel Macron ospiterà venerdì un “vertice” Francia-Africa a cui nessun capo di Stato africano è stato invitato. Secondo i media francesi, evita “immagini dolorose con dittatori africani” rispetto ai suoi predecessori. Gli ex presidenti francesi Sarkozy e Hollande sono stati l’ex presidente Gautt attraverso belle foto di stampa con dittatori come il colonnello libico Gheddafi.




Secondo il governo francese, il Vertice franco-africano è un “incontro internazionale di portata”. Dal 1973 i presidenti francesi hanno tenuto quasi 30 vertici con i loro omologhi dell’ex territorio francese. È la prima volta che non sono presenti. Ai vertici partecipavano spesso leader che erano al potere da decenni. Questa volta, il vertice franco-africano continuerà senza capi di stato africani.

Con questo nuovo approccio, secondo i media francesi, Macron gli impedisce immediatamente di apparire in immagini dolorose con dittatori controversi come i suoi predecessori. Un ulteriore vantaggio è che non è necessario discutere una serie di questioni spiacevoli. Parigi ha attualmente problemi con alcuni paesi africani come l’Algeria e il Mali, e in Guinea si è appena verificato un colpo di stato. Tenendo il vertice ora senza di loro, il presidente Macron gli sta rendendo le cose più facili.

READ  Snickers ritira le pubblicità spagnole dopo le critiche omofobe