QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il primo duello tra Wout e Mathieu subito dopo Natale? Van der Boe…

© Sebadelha Julie / ABACA

Matthew van der Poel sarà l’ultimo dei “Big Three” a scendere in campo questo inverno. Mentre Wout van Aert e Tom Pidcock torneranno all’inizio di dicembre, il campione del mondo non correrà il suo primo cross della stagione fino a metà dicembre.

Carrozzina Vandikapil

Dopo una pausa di tre settimane e mezzo, Mathieu van der Poel si è allenato per una buona settimana. Poiché è passato così tanto tempo da quando Van der Poel è rimasto così a lungo senza una bicicletta, la sua squadra all’Alpecin-Fenix ​​vuole costruire in silenzio e il campione del mondo di ciclocross correrà un programma limitato da 10 a 12 a causa della sua attività. La stagione su strada aspetta e l’obiettivo è finire il Tour de France la prossima estate.

L’anno scorso, Van der Poel ha guidato quindici passaggi e ha iniziato il 12 dicembre. Quest’anno sarà un’altra settimana. Van der Poel vuole gettare solide basi a novembre, e dall’1 al 10 dicembre si recherà in Spagna con Alpecin-Fenix ​​negli allenamenti di gruppo. Allora l’olandese sarà pronto a correre, ma la gara di Coppa del Mondo in Val di Sol italiana del 12 dicembre potrebbe essere troppo presto. Il prossimo grande appuntamento è la gara di Coppa del Mondo a Rucphen, nei Paesi Bassi, il 18 dicembre.

Dobbiamo anche aspettare fino a Natale per una prima battaglia tra i Big Three. Tom Bidcock si tuffa in campo il 4 dicembre a Boom. Anche Wout van Aert sta pianificando un ritorno in quel periodo. Solo Van Aert va anche in formazione di gruppo a dicembre. Le forze di Jumbo Visma si raduneranno dal 13 al 21 dicembre, in modo che Van Art e Van der Poel si evitino fino a dopo Natale.

READ  Bolingo si tuffa sotto il limite olimpico a 200 metri, Thiam Optimistic | Atletica