QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il principe Andréj studia un accordo di 12 milioni per respingere la causa della Virginia | Proprietà

ProprietàIl principe Andréj (62) britannico sta valutando un accordo di 12 milioni di euro per garantire la scomparsa della causa contro Virginia Joffrey. Potrebbe significare una completa rovina finanziaria per lui.




Nel disperato tentativo di non dover citare in giudizio Virginia, gli avvocati del principe stanno valutando un accordo di 10 milioni di sterline (circa 12 milioni di euro). Presto dovrà comparire in tribunale a New York per difendersi nel caso contro Virginia Joffrey. Lo perseguita per lo stupro di un minore. Su insistenza di Jeffrey Epstein, si diceva che Prince avesse fatto sesso con lei fino a tre volte quando aveva solo 17 anni.

Leggi di più sotto il video: Il principe Andréj è processato per stupro

Sebbene il principe neghi con veemenza le accuse e dica di non averla mai vista, Virginia ha prove fotografiche che ha incontrato il principe. Secondo gli esperti, l’onere della prova su Andrew è pesante. Gli avvocati del principe hanno cercato di archiviare il caso sulla base di un cosiddetto errore procedurale, ma il giudice di New York Kaplan li ha respinti.

Sebbene lo stesso Andrew non abbia molte finanze, ora vuole proporre un accordo. Dovrà farlo solo con il proprio capitale. La regina aveva precedentemente annunciato che avrebbe ritirato i suoi titoli militari e il suo patrocinio. In tal modo, non solo interruppe i legami reali con Andrea, ma anche il suo accesso al tesoro reale. Se Andrew perde la causa contro Virginia, il tribunale non potrà riscuotere un’eventuale multa dalla famiglia reale.

READ  Un risultato mostruoso inaspettato per "Venom 2" è inevitabile

Sarebbe meglio che Andrew si allontanasse dal tribunale perché la sua reputazione è già stata irrimediabilmente danneggiata e la causa non farà che peggiorare le cose. Ma è probabile che la Virginia si rifiuterà di saldare qualsiasi importo. Vuole “giustizia” ad ogni costo, dice. Quindi punta alla sua giornata in tribunale.

Leggi anche

La regina ha preso titoli da Andrea per assicurarsi la fortuna della monarchia? “Ho lavorato come capo di stato, non come madre”.

Il principe Andrea deve rinunciare ai suoi titoli militari e al patrocinio reale

Guarda anche: L’esperto di Kings Joel sul processo del principe Andréj