QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il principe ereditario di Danimarca risponde al clamore per la perdita dei titoli di quattro principi: “Il cambiamento può essere difficile e doloroso”

La regina danese Margrethe con suo figlio ed erede al trono Federico e la sua famiglia. © rr

La principessa ereditaria Marie di Danimarca comprende il risentimento di suo genero, il principe Joachim, per la perdita del titolo principesco da parte dei suoi figli. “Capisco che è stata una decisione difficile, ma anche molto difficile da ascoltare”, ha detto la moglie del principe ereditario Federico.

GVfonte: telegrafo

La famiglia reale danese da tempo desidera ridurre le dimensioni della monarchia, e da anni annuncia che in futuro solo il primogenito degli eredi al trono riceverà il titolo di principe o principessa. “In questo contesto” e “per continuare la linea delle altre case reali”, la regina Margherita ha recentemente deciso che dal 1° gennaio saranno solo i figli di Gioacchino Comte e della Contessa di Monpezate.

Tuttavia, questa decisione è stata pessima per il figlio e i figli della regina Nikolai (23 anni), Felix (20 anni), Henrik (13 anni) e Athena (10). Giovedì, hanno affermato di essere “confusi, rattristati e scioccati” dalla notizia.

Leggi anche. Il principe danese indurisce la madre: “Espellete i miei figli con i loro soprannomi” (+)

Mary dice che capisce bene questa reazione. “Il cambiamento può essere difficile e doloroso. Ma ciò non significa che la decisione sia sbagliata”. La principessa dice che lei e suo marito rivedranno i cognomi dei loro figli “quando sarà il momento”. “Non sappiamo ora come sarà la famiglia reale quando verrà il tempo di Federico, o come sarà quando verrà il tempo di Christian”, ha detto, riferendosi al figlio maggiore.

READ  Boris Johnson rassicura: la regina Elisabetta è in buona forma | Proprietà