QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il principe Harry salta su un jet privato per una partita di polo mentre padre Carlo chiede una vita “più verde”: “È solo ipocrisia” | spettacolo

ProprietàIl principe Harry, 36 anni, viene ucciso dopo aver usato il jet privato di un amico per volare da Aspen a Santa Barbara. Tante persone chiamano ipocrita il Duca di Sussex, che parla regolarmente di ambiente e cambiamento climatico.




All’inizio di questa settimana, il principe Harry ha partecipato a una partita di polo ad Aspen per raccogliere fondi per beneficenza. Dopo il match, il duca di Sussex voleva chiaramente tornare a casa il prima possibile, e così ha utilizzato il jet privato di Mark Ganzy, caro amico di Harry. Il prezzo dell’aereo è di circa 52 milioni di euro. Il volo stesso è durato circa due ore e ha coperto una distanza di circa 1.204 chilometri.

La decisione del principe Harry di tornare a casa su un jet privato non è passata inosservata. Il marito di Meghan Markle parla regolarmente di ambiente e cambiamento climatico. Tre mesi fa, Harry lo descrisse come “uno dei principali problemi che affrontiamo”.

(Leggi di più sotto l’immagine.)

© Reuters

Parlando con Oprah Winfrey su Apple TV, Harry ha detto: “È triste che i nostri figli crescano in un mondo come questo. Le case sono in fiamme o sott’acqua. Inoltre, intere foreste verranno cancellate dalla mappa”.

Non è la prima volta

Non è la prima volta che il principe Harry usa un jet privato. La ricerca mostra che il fratello del principe William ha utilizzato un volo privato non meno di quattro volte in soli 11 giorni. Questo è ciò che ha detto il biografo dei Kings Tom Quinn. “Questo è semplicemente incredibilmente ipocrita, specialmente dopo aver parlato del cambiamento climatico. Si vede come una guida per il resto del suo mondo, ma il suo comportamento sembra irrilevante per lui.

Inoltre, il tempismo della decisione del principe Harry è molto sfortunato. All’inizio di questa settimana, suo padre, il principe Carlo, 72 anni, ha parlato del cambiamento climatico. Ha invitato le aziende britanniche a impegnarsi per l’ambiente. Se non lo fanno, dice che il pianeta è andato. In una dichiarazione al Daily Mail, Charles ha dichiarato: “Non abbiamo alternative. Dobbiamo fare tutto il possibile nel brevissimo periodo che ci rimane. Solo così potremo evitare enormi catastrofi climatiche, che in una certa misura si stanno già manifestando”. La risposta del principe Carlo è arrivata dopo la terribile situazione in Grecia. Alcune parti del paese hanno dovuto affrontare una serie di gravi incendi. Il padre del principe Harry e del principe William ha descritto le scene come un “vero incubo”.

In chiusura, Charles ha spiegato che il tempo è quasi scaduto. Secondo lui, ora spetta alle grandi aziende collaborare con tutti i leader mondiali. “La nostra unica speranza è evitare ulteriori disastri naturali”, ha detto.

Leggi anche:

E non è stata solo Meghan a essere nominata: la partenza di Harry dal protocollo reale ha fatto rabbrividire. “Non volevano vivere così.”

Il principe Harry e Meghan Markle: “Siamo distrutti e spaventati”

Il principe Harry tornerà in Inghilterra alla fine di quest’anno

READ  L'attore Jos de Man è morto