QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il raro virus del vaiolo delle scimmie compare anche in Spagna e Portogallo

Dopo il Regno Unito, il virus del vaiolo delle scimmie è apparso in Spagna e Portogallo. Lo hanno confermato mercoledì i servizi sanitari dei due paesi.

MTMfonteBELGA

Nel vaiolo delle scimmie, il paziente presenta sintomi influenzali e una caratteristica eruzione cutanea, soprattutto sul viso ma anche su altre parti del corpo. Di solito si verifica in aree remote dell’Africa centrale e occidentale, vicino alle foreste pluviali tropicali. Il virus è molto raro in Europa.

Tuttavia, il Portogallo ha registrato una ventina di possibili contagi vicino alla capitale, Lisbona, di cui cinque sono già state confermate. E nella vicina Spagna sono attualmente allo studio otto casi sospetti.

Le autorità spagnole e portoghesi hanno quindi attivato l’allerta sanitaria nazionale, ma hanno sottolineato che la malattia non si trasmette facilmente tra le persone, quindi il rischio per il pubblico è piuttosto ridotto.

All’inizio di questo mese, sette casi sono emersi nel Regno Unito, inclusi quattro uomini definiti “omosessuali, bisessuali o uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini”, secondo UKHSA, il servizio sanitario britannico. L’UKHSA richiede quindi agli uomini gay o bisessuali di essere estremamente vigili e di contattare il servizio sanitario sessuale se si verificano eruzioni cutanee o lesioni insolite.

READ  Quanto sono salutari le alternative alla carne pronte per il consumo?