QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il record negativo non infastidisce Ronnie O’Sullivan, ma ‘The Roc …

Ronnie O’Sullivan ha perso la finale cinque volte di fila in questa stagione. Invisibile a un uomo è considerato da molti il ​​miglior giocatore di biliardo di tutti i tempi. Ma ‘The Rocket’ è fiducioso di poter brillare di nuovo ai Mondiali, mentre difende il suo titolo.

Leggi anche. Snooker World Cup Draw: Ronnie O’Sullivan inizia a difendere il suo titolo contro Mark Joyce, che è difficile per la Cina numero uno

O’Sullivan ha avuto una stagione molto buona anche per i suoi standard. Ma al Northern Ireland Open, allo Scottish Open, al Welsh Open, al Players ‘Championship e al Tour Championship, le cose sono andate storte ogni volta. Quattro volte è stato contro il miglior giocatore del mondo: Judd Trump, Mark Selby, John Higgins e Neil Robertson. La sua sconfitta contro il relativamente sconosciuto Jordan Brown ha causato una piccola onda d’urto nel campo da biliardo.

“In tutte quelle finali, i miei avversari hanno giocato davvero bene”, ha detto a Eurosport il sei volte campione del mondo. “Ho giocato un ruolo decente due volte contro Trump e Brown. Poi ho potuto festeggiare con lui. Ma in quelle altre tre finali non ho mai gareggiato per il premio principale. Avrei potuto rendere il punteggio più rispettabile, ma probabilmente ho sempre perso perché il grande I giocatori hanno dato una grande prestazione, allora dovrebbe essere “Giocare ad un livello molto alto io stesso per poter vincere, e non è stato così”.

Ma la Coppa del Mondo, che ha vinto lo scorso anno battendo Keren Wilson per 18-9, è una storia diversa. “Se arrivo di nuovo in finale, non ci penserò davvero”, sembra. “Ho fiducia in me stesso per cogliere la vittoria se ne avrò la possibilità. Non preoccuparti di perdere. Non guardo nemmeno il sorteggio. Un torneo come questo inizia solo nei quarti di finale”.

READ  Di nuovo partita con Lamkel: Zé accenna alla legge '78 per imporre il trasferimento | Jupiler Pro League
Foto: AFP

Spettatori

Crucible in Sheffield ospiterà anche gli spettatori per la prima volta da molto tempo, come una sorta di banco di prova britannico. Un terzo della sala può essere riempito durante la Coppa del Mondo. Questo sarà un totale di circa 300 partecipanti durante le competizioni.

“Non sono soddisfatto dell’idea che le persone mi saranno vicine”, ha detto O’Sullivan. “Impossibile, comincio. Prendi quegli scagnozzi che vogliono una firma o un selfie. Se non ricevo protezione o mi sento al sicuro, non so se sono abbastanza a mio agio per essere lì. Non lo faccio ho qualcosa contro gli spettatori, voglio solo assicurarmi che rimanga. “Le persone sono a sei piedi da me. Quindi mi affido alla buona volontà degli altri e, naturalmente, al World Snooker per assicurarmi che nessuna folla si trovi di fronte al Crogiolo o di fronte all’hotel. Immagina di entrare in una discussione con qualcuno che non crede in COVID e vuole un selfie. Quindi stai lì accanto a qualcuno che potrebbe essere in Ubriaco o sapere molto “.

Il missile è molto preoccupato per la pandemia di Corona. Sua madre, Maria, si è infettata e ha dovuto lottare duramente contro il virus. Mette i suoi figli sul sedile posteriore di un’auto, indossando maschere per la bocca e finestrini. “Se non lo fanno, non entreranno. Mi sto davvero allontanando da me perché non so dove fossero dopo aver visitato la madre. Pensano addirittura che sia tutta una cospirazione.”

Leggi anche. Giocatore preferito ai Mondiali di Snooker Piangere dopo un gesto “meraviglioso” della moglie: “Due anni sono tanti”

READ  Mathieu van der Poel non inizierà più il Tour, ma partirà...